ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Strangola la moglie e si suicida, i corpi trovati senza vita in camera da letto
Cronaca
visite4138

Strangola la moglie e si suicida, i corpi trovati senza vita in camera da letto

E' successo a Castelvetrano. L'uomo avrebbe preso un coltello con una lama molto lunga e l'avrebbe incastrato nel braccio della moglie già morta e si sarebbe lasciato trafiggere gettandosi sulla lama

Redazione
15 Marzo 2019 18:23

Rosalia Lagumina è stata strangolata dal marito, Gino Damiani, che poi si è ucciso con un coltello. Questa la prima ricostruzione dei carabinieri in relazione all'indagine sulla coppia trovata morta nella casa di via Alcide De Gasperi a Castelvetrano (Tp). I due cadaveri si trovavano in una stanza al primo piano dell'abitazione, su un lettino in cui il corpo dell'uomo era riverso su quello della moglie. L'autopsia potrà chiarire ulteriori particolari sul decesso della coppia. L'ipotesi più avvalorata dai carabinieri è, dunque, quella di un omicidio-suicidio. embra che Damiani dopo avere strangolato la moglie sia andato a lavarsi le mani in bagno dove nel lavabo e nel bidet sono state trovate tracce di sangue, che sono state trovate pure su una porta. Poi l’uomo avrebbe preso un coltello con una lama molto lunga l’avrebbe incastrato nel braccio della moglie già morta e si sarebbe lasciato trafiggere gettandosi sulla lama, morendo a sua volta. Il decesso dei coniugi risalirebbe intorno alle 7 di stamani.
I coniugi sono stati trovati senza vita su un lettino in camera da letto, uno sopra l'altro. Sul posto anche i Ris di Messina e il medico legale.

A Ribera "giustizia fai da te": in due sequestrano un uomo per farsi restituire la refurtiva
News Successiva
Voto di scambio, il deputato Pagano: "Sono sorpreso. Sono estraneo ai fatti"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Strangola la moglie e si suicida, i corpi trovati senza vita in camera da letto
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta