ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Stop pattuglie Polstrada di notte, Aiello (Pdl): "Scelta che penalizza la città, intervengano Alfano e il Consiglio comunale"
Politica
visite921

Stop pattuglie Polstrada di notte, Aiello (Pdl): "Scelta che penalizza la città, intervengano Alfano e il Consiglio comunale"

Sulla decisione che la Polizia Stradale di Caltanissetta non debba più presidiare il territorio nisseno nelle ore notturne, si registra l'intervento d...

Redazione
14 Novembre 2013 11:51

Stop pattuglie Polstrada di notte, Aiello (Pdl): "Scelta che penalizza la città, intervengano Alfano e il Consiglio comunale" Sulla decisione che la Polizia Stradale di Caltanissetta non debba più presidiare il territorio nisseno nelle ore notturne, si registra l'intervento del Consigliere Comunale del PdL-Fi, Oscar Aiello. La denuncia dello stop al servizio notturno delle pattuglie della Polstrada dall'una di notte alle sette del mattino era stata fatta dai segretari dei sindacati di Polizia Patrizio Giugno (Siulp), Michele Calvagna (Sap), Roberto Costanzo (Ugl Polizia) e Antonio Patti (Consap), ai quali aveva risposto la dirigente della Polstrada nissena, Maria Grazia Milli, spiegando che il provvedimento del dirigente compartimentale di Palermo mira a potenziare invece la vigilanza sui quadranti diurni, e quindi la fascia oraria tra le 7-13 e le 13-19, quando v'è molta densità di traffico soprattutto sulla Ss 640 dove ricadono molti cantieri, mentre statisticamente nel Nisseno non esiste una vera e propria emergenza legata alle cosiddette "stragi del sabato sera".  Il capo della Polstrada, inoltre, ha assicurato che l'abrogazione del turno notturno non compromette nulla, perché il servizio potrebbe essere garantito dalle pattuglie della Stradale di altri distaccamenti vicini a quello di Caltanissetta, come Canicattì e Buonfornello. Adesso Aiello ritiene che la vicenda meriti l'attenzione della politica. “La nostra città continua ad essere vittima di un reiterato tentativo di depauperamento, ci stavano (e ci stanno!!!) provando con la soppressione dell’elisoccorso, ed adesso tocca all’eliminazione del servizio notturno della Polizia stradale. Questo è un fatto allarmante che auguro spinga il Consiglio Comunale, il Sindaco e la politica tutta ad una profonda e attenta riflessione. Se ciò infatti dovesse concretizzarsi, e l’importante ruolo svolto dalla Polstrada dovesse ricadere sulle già oberate Volanti, vorrebbe dire far pagare il prezzo di tale decisione sui cittadini, a tutto danno della sicurezza, della prevenzione, della repressione favorendo indirettamente anche la criminalità e l’illegalità. Attualmente durante la notte sarebbero presenti solo 3 Volanti, ciò vuol dire che se dovesse verificarsi un incidente stradale, due Volanti sarebbero destinate in quel luogo: una per la viabilità ed una per i rilievi. C’è un altro dato che probabilmente sfugge, le Volanti di Caltanissetta, a causa della forte presenza di extracomunitari , quasi ogni sera vengono impiegate anche per intervenire in caso di problemi al Centro di accoglienza di Pian del Lago, e per scortare all’Ospedale gli immigrati. Quindi la città di Caltanissetta la notte si potrebbe venire a trovare senza la presenza sul territorio della Polizia, che già solo come deterrente svolge un importantissimo ruolo nel contrasto alla malavita e sul piano della prevenzione degli incidenti. C’è inoltre un altro aspetto a cui la politica nissena dovrebbe far attenzione, la Polstrada è infatti dotata non solo di competenze specifiche, ma anche di apparecchiature indispensabili per prevenire incidenti mortali, cosa che purtroppo le Volanti non hanno. Ci potrebbe dunque essere chi approfitterà di questa situazione. Spero - aggiunge Oscar Aiello - che il ministro Alfano, probabilmente distratto da vicende interne al partito, possa rendersi conto che in questo modo Caltanissetta potrebbe diventare l’unico Capoluogo di Provincia a non avere l’importante presenza notturna della Polizia Stradale. L’impegno dovrebbe essere quello di sostenere, con risorse umane ed economiche, la Polizia e tutte le Forze dell’Ordine. Auspico invece che il Consiglio Comunale ed il Sindaco, così come si sono prontamente prodigati a difesa dell’elisoccorso (ottenendo un buon risultato), possano prendere contezza anche di questo problema".

Primarie Pd, parla Vito Margherita: "Voto Matteo Renzi perché è l'unica chance per cambiare l'Italia"
News Successiva
Provincia, approvato bilancio di previsione ma meno fondi. Sirico: "Garantiti i servizi essenziali"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Stop pattuglie Polstrada di notte, Aiello (Pdl): "Scelta che penalizza la città, intervengano Alfano e il Consiglio comunale"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta