ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Vittoria sfiorata per la Giovanni Paolo II Handaball San Cataldo
Sport
visite284

Vittoria sfiorata per la Giovanni Paolo II Handaball San Cataldo

Impresa sfiorata per l' ASD Giovanni Paolo II Handaball San Cataldo che perde 22-23 contro la capolista Messina al termine di una partita combattuta p...

Redazione
25 Gennaio 2016 10:52

Impresa sfiorata per l' ASD Giovanni Paolo II Handaball San Cataldo che perde 22-23 contro la capolista Messina al termine di una partita combattuta palla su palla, punto su punto e che solo alcuni errori sotto porta hanno permesso ai messinesi di infilare la settima vittoria consecutiva e conquistare il primato solitario. Partono bene i Sancataldesi di Mister Bellanca e nei primi 20 minuti regna il totale equilibrio, poi alcuni errori in attacco con conseguenti contropiedi degli ospiti; si chiude il primo tempo sul 10-13. Nella ripresa l'HSC con una difesa impenetrabile e spinta da un meraviglioso e corretto pubblico sfiora più volte il pareggio, ma i messinesi più esperti, Carubia e Minissale su tutti, riescono a limitare le offensive locali e portare a casa una soffertissima vittoria. Resta l'amaro in bocca per non aver raccolto almeno un punto che sarebbe stato meritatissimo, ma anche la consapevolezza di aver disputato una delle migliori prestazioni della stagione contro una buona squadra e candidata alla vittoria finale. Da sottolineare la buona direzione di gara di Cosenza e Tilaro e la correttezza delle 2 squadre con soli 6 ammoniti (3 per parte) e 3 esclusioni per 2 minuti, 2 per gli ospiti e 1 per i locali. Nella mattinata si è svolto il secondo concentramento under 12 a Catania al Palanitta dove l’handball San Cataldo ha affrontato due partite: Haenna – Handball San Cataldo= 18-5(9-2) Handaball San Cataldo – Pgs Resurrezione Catania = 5-10 (3-5) I ragazzi Sancataldesi del Giovane e promettente mister Rosario Mirisola coadiuvato, nella guida tecnica, dal Mister della prima squadra Antonio Bellanca.. Ad affrontare la squadra Sancataldese nella prima gara è l’ Haenna di Enna, l’handball San Cataldo parte meglio e si porta in vantaggio sul 1 a 2 , primo ed unico vantaggio della partita per i Sancataldesi poi l’ enna comincia a giocare meglio sia in attacco che in difesa portandosi sul 18 a 5 Nella seconda gara si affrontano gli ospitanti della Pigs Resurrezione Catania, partita equilibrata per tutto in primo tempo poi la partita terminerà sul punteggio di 5-10 per i catanesi. Continua a crescere l’affiatamento tra i ragazzi sancataldesi, che si divertono a giocare questo fantastico sport. Tabellino: Handball San Cataldo - Hnadball Messina 22-23 (pt 10-13) Handball San Cataldo: Amico, Baglio, Barone, Caramia , Falzone, Giunta C., Giunta M., Lo Manto, Mirisola, Passarello, Pirrera, Meli, Pignatone, Scarlata. All. Antonio Bellanca Handball Messina: De Frencesco, Abbate, Carubia, Minissale, Costarella, Duca, Zaia, De Salvo, Russo, Freni, De Salvo E., Zagarella, De Domenico. All. Tommaso D'Arrigo RISULTATI 12^ Giornata Campionato Handball serie B maschile: Pgs Villaurea - Pallamano Girgenti 16-30 Aetna Mascalucia - Crazy Reusia 26-23 Esperia Orlandina - Club Mascalucia 25-24 Pgs Risurrezione CT - Agriblù Scicli 25-21 Albatro Siracusa - Palermo Handball 21-22 Handball San Cataldo - Handball Messina 22-23

Pallamano. Handball San Cataldo corsara, sconfitta la capolista di Ragusa
News Successiva
Domenica gara di auto storiche: strada chiusa tra San Cataldo e Santa Caterina

Ti potrebbero interessare

Commenti

Vittoria sfiorata per la Giovanni Paolo II Handaball San Cataldo

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852