ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Rugby. Quinta vittoria consecutiva per Triskele, vittoria nel campo dei briganti di Librino
Sport
visite259

Rugby. Quinta vittoria consecutiva per Triskele, vittoria nel campo dei briganti di Librino

Ancora una vittoria per Triskele, la franchigia Under18 nata dall’unione di Nissa, San Gregorio, Audax Ragusa, Padua Ragusa, Amatori Messina, Miraglia...

Redazione
23 Novembre 2015 11:50

Ancora una vittoria per Triskele, la franchigia Under18 nata dall’unione di Nissa, San Gregorio, Audax Ragusa, Padua Ragusa, Amatori Messina, Miraglia Agrigento e Iron Team Palermo. Questa volta a farne le spese sono stati i Briganti di Librino, sconfitti in casa con un perentorio 0 a 46 che, come sta capitando a ogni partita, non ammette repliche. Nettamente superiori i ragazzi di coach Ninni Bonomo perché i Briganti potessero sperare in un risultato diverso. Tutto ciò nonostante Triskele, a causa di diverse assenze per infortunio, sia costretta a mettere solo 19 giocatori a referto. Come spesso durante questa stagione accade, la meta triskelina arriva già nei primi minuti di gioco. Questa volta al 3°, la segna Fabrizio Campo e Damiano Di Martino la trasforma. 0-7. Seppur con qualche errore di troppo, sono i giocatori di Triskele a fare la partita, costruendo molto, ma concretizzando meno rispetto alla mole di gioco prodotta. Comunque, prima al 14° e poi al 21°, annotiamo le due mete di Valerio Aquilino, solo la prima trasformata da Di Martino. 0-19. Allo scadere della prima frazione arriva anche la meta del bonus. La marca Fabrizio Campo. 0-24. I giocatori di Triskele durante la settimana si allenano con i club di appartenenza, il venerdì si ritrovano a Catania per l’allenamento di rifinitura congiunto. Quindi è normale che in partita certi automatismi manchino, così com’è normale che, finora è sempre successo, i secondi tempi siano giocati meglio dai giocatori in maglia nera. Ieri è accaduto nuovamente. A un primo tempo, buono ma non eccezionale, ne è seguito uno veramente eccellente, sia dal punto di vista del gioco che dell’intensità. Così, nei secondi 35 minuti, oltre al bel gioco sono arrivate altre quattro mete: due di Teseo Vona, al 44° e al 55°, e una ciascuno di Martinez Calì (51°) e di Salvatore Virzì (66°), delle quali solo una trasformata, per un risultato finale, come detto, di 0-46. «Abbiamo giocato una buona partita, seppur con diverse sbavature», è stato il commento a fine partita di coach Ninni Bonomo, «Ci servirebbe più tempo da passare insieme per creare quell’amalgama che, per forza di cose, ci manca. Comunque sono contento per quanto fino a questo momento stanno facendo i ragazzi». Adesso il campionato Under18 si ferma per due settimane, alla ripresa, il 13 dicembre, Triskele sarà ospite del Padua Rugby Ragusa.

Nulla ferma la Nissa Rugby. Il capitano Palmeri: "Abbiamo dimostrato il nostro valore"
News Successiva
Vespa club si tinge di rosa: nel direttivo la consigliera Chiara Costa. Riconfermato Middione come presidente

Ti potrebbero interessare

Commenti

Rugby. Quinta vittoria consecutiva per Triskele, vittoria nel campo dei briganti di Librino

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852