ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Mountain Bike. Marathon del Salento, Farnisi e Andolina sugli scudi
Sport
visite89

Mountain Bike. Marathon del Salento, Farnisi e Andolina sugli scudi

Altro fine settimana da incorniciare per i colori del team Lombardo. Il risultato più importante questa settimana arriva dalla Puglia, dove si è svolt...

Redazione
16 Marzo 2016 22:37

Altro fine settimana da incorniciare per i colori del team Lombardo. Il risultato più importante questa settimana arriva dalla Puglia, dove si è svolta la quinta edizione della Marathon del Salento, gara valida come prima prova del Circuito dei Parchi Naturali. Il team si presentava, per affrontare i 72 km di percorso, con i suoi atleti migliori, con in testa Mirko Farnisi e Carmelo Dipasquale fresco vincitore del Gran Prix d'Inverno. Alle 9:45 di domenica il via viene dato all'interno della Pista Salentina, sui nastri di partenza oltre 800 bikers provenienti dal tutto il Centro-Sud. Dopo una partenza regolare e quasi a velocità controllata, il gruppo comincia a sgranarsi. Le condizioni meteo avverse dei giorni passati, aveva reso il percorso di gara molto duro e fangoso. Già dai primi km il team Lombardo,con i suoi atleti, usciva allo scoperto, diverse volte Carmelo Dipasquale ha cercato di uscire fuori, anche per onorare le vittorie degli anni precedenti. I tre bikers del team dimostrano che possono controllare la corsa, con Peppe Zagarella che fa da spalla a Mirko Farnisi e Carmelo Dipasquale. Finalmente Mirko Farnisi riesce ad imporre un ritmo tale da sgranare il gruppo e restano con lui solo il campano Chiaiese e il compagno Dipasquale. Carmelo Dipasquale e' costretto al ritiro, troppo fango ha fatto rompere la catena. I due restano in testa, mentre il gruppo inseguitore veniva controllato da un grande Giuseppe Zagarella. L'epilogo della gara a pochi km dall'arrivo, dove in un sigle track, l'atleta campano rischia, cercando di superare Mirko Farnisi, ma cade perdendo secondi preziosi, che poi diventeranno oltre 2' all'arrivo. Mirko Farnisi arriva a braccia alzate, inanella la sua terza vittoria assoluta del 2016 e la prima oltre lo stretto. La grande presentazione del team viene confermata dal terzo posto di Giuseppe Zagarella che regola senza problemi il gruppo inseguitore. In campo femminile dominio assoluto per la nissena Claudia Andolina che regola le sue avversarie sin dall'inizio. La biker del Team Lombardo ha un ritmo insostenibile per le sue avversarie e chiude la sua prova con un ottimo tempo e con ben 18' di vantaggio sulla seconda. Per la terza vittoria consecutiva in Salento. Naturalmente grande soddisfazione all'interno del Team, il ds Gerlando Scrofani esprime tutta la sua gioia per questo risultato alla prima Marathon stagionale: non potevamo aspettarci di più, anche se ancora i miei ragazzi non hanno uno stato di forma ottimale riescono già ad avere un buon ritmo, tutto questo mi fa sperare per i prossimi appuntamenti importanti. Tanti podi anche a Catania per la prova di Coppa Sicilia di Cross country, con Vito Lombardo primo nei master 5, Andrea Sardo primo tra gli esordienti, Emanuele Spica primo allievo, Giuseppe Ardizzone primo under 23, Simone Laquidara primo junior, Marcello Lanzafame secondo nei master 6, Manuel Oddo secondo negli allievi, Salvo Palazzolo terzo negli élite.

Gara podistica di Enna, runners Marathon Caltanissetta protagonisti. Ecco i classificati
News Successiva
Rally di Caltanissetta, si scaldano i motori per la 14° edizione. "Evento di forte richiamo per gli appassionati"

Ti potrebbero interessare

Commenti

Mountain Bike. Marathon del Salento, Farnisi e Andolina sugli scudi

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta