Seguo News
A+
A
A-
advertising x
La Nissa Rugby sogna il primo posto. Domenica sfida decisiva a Salerno
Sport
Visite1
La Nissa Rugby sogna il primo posto. Domenica sfida decisiva a Salerno

La Nissa Rugby sogna il primo posto. Domenica sfida decisiva a Salerno

Ultima partita per la Nissa Rugby asd che chiude il suo campionato nazionale promozione serie B con l’ennesima e difficile trasferta a Salerno contro ...

Redazione
07 Maggio 2016 17:31

Ultima partita per la Nissa Rugby asd che chiude il suo campionato nazionale promozione serie B con l’ennesima e difficile trasferta a Salerno contro i campani del Arechi Rugby che si trovano al quarto posto in classifica con 23 punti. I nisseni dopo i fatti accaduti a Napoli contro l’Afragola hanno presentato istanza di ricorso al giudice sportivo che ha accolto non omologando la partita e quindi non dando la vittoria ai napoletani e multando gli stessi con una somma pecuniaria per la mancata presentazione del documento di omologazione campo. La settimana successiva invece lo stesso giudice sportivo improvvisamente e inspiegabilmente per presunti "vizi di forma" rigetta tale istanza in "udienza privata". La Nissa si presenta a Salerno come la seconda del campionato con 31 punti e ad un solo punto di distacco dai napoletani dell’Afragola. Importanti assenze come quella dell’apertura Pappalardo e del mediano di mischia Parisi e del centro Strazzeri, indisponibili per infortunio, costringeranno la Nissa ad una gara difficile, ma guidati dal capitano Palmieri e dal tecnico Garozzo i nisseni scenderanno in campo alle 11:00 a Salerno per vincere la partita. Guardando la classifica ancora nulla è perduto perché se la Nissa dovesse vincere con il punto bonus ed i napoletani dell’Afragola perdessero nel duro campo di Monopoli, i nisseni passerebbero in prima posizione, un’altro risultato utile potrebbe essere la vittoria dei napoletani senza punto bonus e la vittoria della Nissa con il bonus ed entrambe le squadre si ritroverebbero appaiate in prima posizione. Insomma ancora nulla è perduto e se i nisseni sono speranzosi, meriterebbero anche quel pizzico di fortuna che fino ad adesso non hanno avuto.

Emozioni in cielo. Brevettati nove paracadutisti dell'AnpdI di Caltanissetta
News Successiva
Corona corre per la "Targa Florio". Presentati gli equipaggi della storica gara

Ti potrebbero interessare

Commenti

La Nissa Rugby sogna il primo posto. Domenica sfida decisiva a Salerno

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013. Direttore responsabile: Rita Cinardi.