ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
La Nissa Rugby partecipa alla serie B. Patto di ferro con l'Amatori Messina, unione tra squadre
Sport
visite104

La Nissa Rugby partecipa alla serie B. Patto di ferro con l'Amatori Messina, unione tra squadre

Dopo un mese di silenzio sulla seniores arriva il comunicato ufficiale del club nisseno della Nissa Rugby asd che presenta il progetto della prima squ...

Redazione
25 Settembre 2016 14:28

Dopo un mese di silenzio sulla seniores arriva il comunicato ufficiale del club nisseno della Nissa Rugby asd che presenta il progetto della prima squadra che quest'anno la vedrà partecipare nel campionato di serie B nazionale. A poter dare la possibilità alla città di Caltanissetta di partecipare al tanto ambito campionato di serie B è stato il sodalizio tra il club nisseno e l’Amatori Rugby Messina. Insieme nella comunione di intenti e legati da un forte rapporto di amicizia e rispetto tra i presidenti Lo Celso e Arena, i due club si uniranno per poter formare una rosa di giocatori che si auspica possa giocare da protagonista il difficile e ambito campionato nazionale di serie B. La nuova realtà rugbistica avrà un unico nome,nel quale verrano citate entrambe le città e saranno inseriti i due scudetti rappresentativi delle società,quello del club nisseno e quello del club messinese, che saranno ricamati nella muta da gioco nel tentativo e con l'ambizione che i due club possano rappresentare la regione siciliana nel palcoscenico rugbistico del campionato nazionale di serie B. I campi da gioco saranno lo splendido “Marco Tomaselli” di Caltanissetta, che ricordiamo essere stato  omologato per gare di livello internazionale grazie ai lavori effettuati a spese dalla Nissa Rugby, ed il campo dello “Sperone” di Messina. Il campionato che si andrà ad affrontare sarà sviluppato con la vecchia formala a 12 squadre, le migliori da Roma in giù, e tra queste troviamo nomi gettonati e città importati con fama rugbistica storica e nazionale come la Partenopea Rugby,l'Amatori Catania (unica squadra siciliana), l'Arvelia Villa Pamphili, l'Avezzano Rugby, il Civitavecchia Rugby, il Colleferro Rugby, la Polisportiva Paganica, l'Afragola Napoli, il Rugby Roma Olimpic club, l'Unione Rugby Capitolina è il Rugby Reggio Calabria. Insomma ancora di più quest'anno la città di Caltanissetta grazie al grande impegno della Nissa Rugby potrà ancora una volta figurare nello sport nazionale che conta. La prossima settimana si terrà una conferenza stampa  nei comuni di Caltanissetta e Messina dove verrà presentato il progetto ai sindaci, alle varie amministrazioni e a tutte le varie testate giornalistiche e mediatiche presenti ed inoltre verrà svelato il nome con cui la squadra si presenterà al torneo nazionale di serie B, che prenderà il via  il prossimo 2 ottobre, il club siciliano giocherà la prima partita in trasferta in Abruzzo contro la Polisportiva Paganica.

Karate. Moldova Cup Kyokushinkai, l'atleta nisseno Adriano Tripoli sogna la vittoria
News Successiva
Coppa Nissena, spettacolo e grandi numeri: 189 equipaggi, attesa per il campione Pirro

Ti potrebbero interessare

Commenti

La Nissa Rugby partecipa alla serie B. Patto di ferro con l'Amatori Messina, unione tra squadre

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta