Seguo News
A+
A
A-
"Corri con me", la festa di grandi e piccini nel nome dell'uguaglianza e contro i pregiudizi
Sport
Visite1

"Corri con me", la festa di grandi e piccini nel nome dell'uguaglianza e contro i pregiudizi

E' stata la festa di grandi e piccini la quinta edizione della maratona “Corri con Me”, evento organizzato dall’Associazione Italiana Persone Down Onl...

Redazione
24 Maggio 2015 18:37

E' stata la festa di grandi e piccini la quinta edizione della maratona “Corri con Me”, evento organizzato dall’Associazione Italiana Persone Down Onlus di Caltanissetta. Sono assolutamente soddisfatti e orgogliosi del successo di questa edizione della maratona il presidente Daniele D’Aquila, la coordinatrice psicologa Ilenia Di Mauro e l’operatore Dario Miraglia, che si sono occupati con dedizione di tutti gli aspetti organizzativi e logistici. “Ci aspettavamo almeno 130 iscrizioni, fortunatamente le abbiamo superate ed è stato un grandissimo successo” ha dichiarato con evidente soddisfazione il presidente Daniele d’Aquila. “Il lavoro di equipe premia sempre; con più di 160 iscritti alla corsa e quasi 300 persone presenti, quest’anno abbiamo di gran lunga superato i precedenti”. Un evento riuscito grazie allo staff composto da Ilenia Di Mauro e Dario Miraglia oltre alla tirocinante Carolina Virone che collabora alle varie attività dell’Associazione insieme ai volontari Giuseppe Di Mauro, Valerio La Placa, Roberta Gangitano, Alessia Lanari, Alessandro Miraglia, Antonella Ciotta, le famiglie Di Mauro e Miraglia, che hanno prestato fino alla fine il loro prezioso contributo. D'Aquila ha ringraziato anche la squadra NISSA RUGBY ASD con in testa il presidente Giuseppe Lo Celso ed il capitano Andrea Lo Celso per il continuo affetto dimostratoci già dalla prima edizione, all’Associazione V.I.P. Viviamo In Positivo onlus dei Clown di Corsia, all’Associazione “Cuore Amico Onlus” che ha messo a disposizione gratuitamente l’ambulanza e il pediatra Alessandro Cupani. Ospite d’eccezione Orazio Arancio, ex giocatore della nazionale azzurra di Rugby, nonché attuale presidente del comitato regionale della F.I.R., consigliere nazionale del CONI e team manager nazionale della squadra di Rugby 7. Prezioso il contributo della ditta Visa Estintori Snc per avere fornito il furgone indispensabile per la logistica e di Francesco Lugaro della Lugaro Traslochi per aver prestato e montato gratuitamente il palco. “Per la nostra Associazione - ha dichiarato la dott.ssa Ilenia Di Mauro (psicologa e coordinatrice) - è un anno importante sia perché siamo arrivati alla V edizione di questa manifestazione sia perché quest’anno è il nostro 10° anniversario. Ègià da 10 anni che siamo un sicuro punto di riferimento per tutte le famiglie e persone con sindrome di Down del centro Sicilia. Lo scopo che ci prefiggiamo è di promuovere una sana integrazione sociale, scolastica e lavorativa delle persone con sindrome di Down nel territorio.” I vincitori sono stati: primo classificato Alessando T., secondo classificato Martin C., terza classificata Greta L. Il presidente Daniele d’Aquila ha concluso: “Questa bellissima festa è stata resa possibile grazie al sostegno della MedicalMed Srl nella persona del dottor Ivo Maria Giarratana che ha sponsorizzato le magliette, della pasticceria Marotta che ha offerto il rinfresco, del comando provinciale della Guardia di Finanza, della Polizia di stato, dell’Arma dei Carabinieri, del corpo Forestale e del comando dei Vigili Urbani”.

Il Tenshindo nella “via del samurai”: il Maestro Torregrossa docente allo stage di arti marziali in Inghilterra
News Successiva
Lotteria Coppa Nissena, sorteggiati i vincitori. Ecco i biglietti fortunati

Ti potrebbero interessare

Commenti

"Corri con me", la festa di grandi e piccini nel nome dell'uguaglianza e contro i pregiudizi

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013. Direttore responsabile: Rita Cinardi.