ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Con Palmeri la Nissa Rugby conclude la rosa dei giocatori determinati a vincere
Sport
visite270

Con Palmeri la Nissa Rugby conclude la rosa dei giocatori determinati a vincere

Ègià passato un mese dall’inizio della preparazione atletica della Nissa Rugby asd guidati dal neo tecnico Garozzo e dal preparatore atletico Sparta'....

Redazione
18 Settembre 2015 08:50

Ègià passato un mese dall’inizio della preparazione atletica della Nissa Rugby asd guidati dal neo tecnico Garozzo e dal preparatore atletico Sparta'. Il duro lavoro incentrato sulla prima parte atletica e secondariamente sull'aspetto tecnico stanno impegnando gli atleti nisseni a lavorare quattro giorni a settimana con ritmi alti e massima concentrazione. Difficile nascondere gli obiettivi della Nissa Rugby, che dopo aver sfumato l'anno scorso la promozione in B per una sola partita persa con la diretta rivale Cus Catania,vuole a tutti i costi ripetere le ottime prestazioni del compianto scorso e vincere nettamente la prima fase del campionato regionale che inizierà il 18 ottobre e che sarà formato delle 6 migliori squadre siciliane (Padua Ragusa, Audax Ragusa, Briganti di Librino, Syrako Rugby e Clan Messina) per potersi così qualificare alla fase nazionale che la vedrà nuovamente tra le protagoniste del rugby del sud Italia. Ovviamente la non tutto sarà facile, specialmente all'inizio visto il cambio gioco imposto dal neo tecnico Garozzo e visto che la fase regionale vede come rivali società come il Padua Ragusa neo retrocessa della B e quindi sulla carta squadra da battere, ma anche società ostiche come il Syrako il Clan Messina l’Audax ed i Briganti. Insieme al duro lavoro tecnico la società con il direttore sportivo Giacomo Granata lavorano sempre nel migliore dei modi per tutta l’organizzazione logistica e le varie tratti e di mercato che vedranno anche quest'anno indossare la maglia della Nissa Rugby e sposare il progetto nisseno, giocatori siciliani di ottima caratura. A sigillare gli ottimi rapporti tra la società nissena e l’Amatori Catania, storica società siciliana che quest'anno punta al rilancio e all'obiettivo della A, ci sono i giocatori che la società catanese ha dato per questa stagione in prestito, che sono Ruscica, Cartarasa, Venturino (già in prestito dall'anno scorso) e l'uomo bandiera da anni della società bianco rossa Antonino Palmieri, uomo sul quale punta molto il team nisseno. Obiettivo del tecnico Garozzo e di tutto lo staff nisseno, sarà quello di far diventare Palmieri una delle pedine fondamentali della rosa nissena, andrà a ricoprire il numero 8 come ruolo di terza centro e dovrà essere lui con il suo palmares di professionista a dare quella marcia in più quest'anno a tutta la rosa nissena. “L'arrivo di Palmieri – ha commentato il tecnico Garozzo -, insieme a Mirko Amenta, può creare una terza linea tra le più forti delle squadre siciliane. La tecnica e la fantasia sono le doti che lo contraddistinguono. Per non parlare delle sue qualità da vero leader in campo. Con l'arrivo di Palmieri la Nissa Rugby sta dimostrando un eccellente lavoro nel rafforzare la squadra sia dal punto di vista umano che tecnico, mettendomi a disposizione una rosa di assoluta valore. Grazie all'aiuto del nostro preparatore Giuseppe Sparta'abbiamo fatto e continuiamo a fare un grosso lavoro atletico che ci permetterà di tenere alto una buona condizione fino ad almeno la prima fase. Sul piano rugbistico stiamo lavorando molto sulla tecnica individuale dei giocatori lavorando con vari esercizi di Skills. Nel frattempo abbiamo cominciato ad approcciare con quello che reputiamo sarà il nostro modo di affrontare gli avversari sia tatticamente che mentalmente sia in attacco che in difesa. Per quanto riguarda il regolamento dei gironi – ha concluso Garozzo -, non sta a me giudicare con chi è quando dovremo giocare, vorrei che tutti abbiano chiaro in mente che il nostro processo di crescita prima di tutto passerà da noi è avvera anche grazie all'avversario. Per noi uno vale l'altro è il nostro approccio sia tecnico che fisico che mentale dovrà essere al 100%”. Anche secondo il neo acquisto Palmieri le basi per fare bene ci sono. “Non è stato facile lasciare l'Amatori Catania ma la Nissa Rugby, società ambiziosa, ha saputo coinvolgermi nel loro progetto e già dai primi allenamenti ho trovato molta gente motivata tra giocatori e staff tecnico e questo mi stimola tanto. Spero che il mio contributo insieme a quello di tutto il gruppo possa portare benefici a questa squadra che merita una categoria nettamente superiore. Personalmente il mio obiettivo minimo é la promozione in serie B, cercando di consolidare un gruppo già molto unito”. Oltre a Palmieri tra la rosa nissena troviamo anche altri due nomi di spicco con il veterano seconda linea Grimaldi ed il giovane ma già esperiente mediano di mischia Parisi, anche loro ex giocatori dell’Amatori Catania. Non rimane altro che continuare a lavorare in ambito tecnico e atletico per testare questa nuova rosa già nei prossimi test amichevoli dove di sicuro il tecnico Garozzo vorrà incontrare squadre di categoria superiore.

Fans sempre aggiornati: A.s.d. Atletico Caltanisetta apre una pagina Facebook
News Successiva
Al Tindari Rally confermata la presenza del campione di motocross Tony Cairoli

Ti potrebbero interessare

Commenti

Con Palmeri la Nissa Rugby conclude la rosa dei giocatori determinati a vincere

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852