ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Calcio. Nissa 1962-Sporting African Unit insieme sotto la bandiera dell'integrazione
Sport
visite97

Calcio. Nissa 1962-Sporting African Unit insieme sotto la bandiera dell'integrazione

Soddisfatti per la quinta vittoria consecutiva in campionato, i Dirigenti dell’A.S.D. Sport Club NISSA 1962, presieduta da Natale Ferrante, continuano...

Redazione
18 Ottobre 2015 10:28

Soddisfatti per la quinta vittoria consecutiva in campionato, i Dirigenti dell’A.S.D. Sport Club NISSA 1962, presieduta da Natale Ferrante, continuano costantemente il loro impegno al di fuori del campo, creando collaborazioni ed occasioni di incontro con altre organizzazioni del mondo sportivo, sociale ed imprenditoriale. In occasione della partita di domani, infatti, i giovani Minori Stranieri Non Accompagnati della Comunità di accoglienza “Casa Nostra” della Cooperativa Sociale ETNOS di Caltanissetta, rappresentata da Fabio Ruvolo, entreranno gratuitamente allo stadio per trascorrere, insieme ai loro accompagnatori, qualche ora di spensieratezza all’insegna dello sport e del sano gioco del calcio. Inoltre, grazie all’intervento dell’UNICOOP – Unione Provinciale di Caltanissetta e della Cooperativa Sociale Iopervoiperio (entrambe rappresentate da William Di Noto), l’A.S.D. Sport Club NISSA 1962 ed il ricamificio industriale AM SPORTING di Alessandro Merlo hanno effettuato un’altra importante donazione di abbigliamento e di accessori sportivi sia alla Cooperativa ETNOS che alla Cooperativa La Senegalese di Catania, presieduta dal mediatore interculturale Moussa Mbaye, padrino d’eccellenza della squadra di calcio “SAU Sporting African Unit” (nella foto). Questa circostanza rappresenta certamente una sana occasione di confronto con il mondo dello sport di altre provincie siciliane, addirittura dalla vocazione internazionale. I Dirigenti della S.C. NISSA 1962 si ritengono molto soddisfatti di contribuire, con questo genere di iniziative, all’integrazione nel territorio dei tanti cittadini immigrati residenti ed alla diffusione della cultura sportiva per quella che è la sua vera vocazione: il divertimento, il rispetto delle regole, la sana competizione e la socialità.

Esordio casalingo con sconfitta per la “Nova Audax” di Mister Picone
News Successiva
Targa Florio 2015: inizia la storica competizione siciliana

Ti potrebbero interessare

Commenti

Calcio. Nissa 1962-Sporting African Unit insieme sotto la bandiera dell'integrazione

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta