ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Spaccio, torture ed estorsioni: 6 carabinieri arrestati, caserma sequestrata
Cronaca
visite3465

Spaccio, torture ed estorsioni: 6 carabinieri arrestati, caserma sequestrata

E' la prima volta in Italia che avviene un fatto simile. L’indagine avrebbe scoperchiato anni di illegalità

Redazione
22 Luglio 2020 11:59

Una caserma dei Carabinieri posta sotto sequestro e almeno sei militari arrestati, alcuni già in carcere altri agli arresti domiciliari. E' un'inchiesta a tratti senza precedenti quella condotta dalla Procura della Repubblica di Piacenza e che ha portato all'emissione di diverse ordinanze di custodia cautelare per i militari di una caserma della Compagnia di Piacenza.

I reati contestati andrebbero dallo spaccio, all'estorsione fino alla tortura.
 Si tratta della caserma di via Caccialupo: per la prima volta in Italia una caserma viene messa sotto sequestro.  L’indagine avrebbe scoperchiato anni di illegalità.

A guidare l’inchiesta il neo procuratore della Repubblica Grazia Pradella che alle 12 terrà una conferenza stampa negli uffici della Procura a Piacenza. Sotto la lente reati commessi a partire dal 2017. Tra le ipotesi d’accusa - secondo quanto riportato dal giornale piacentino Libertà - ci sarebbero anche certificazioni fornite da un carabiniere in modo da consentire a spacciatori piacentini di raggiungere Milano per rifornirsi di droga durante il lockdown. "Per noi è un colpo al cuore – ha dichiarato il comandante provinciale dei carabinieri Massimo Savo, come riporta la testata piacentina -. Da parte nostra c’è totale disponibilità a collaborare per fare piena luce sui fatti".

Caltanissetta, smart confiscata alla criminalità organizzata sarà utilizzata dalla polizia per il controllo del territorio
News Successiva
Strage di Capaci, il procuratore di Caltanissetta Sava: "Ancora tante zone d'ombra"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Spaccio, torture ed estorsioni: 6 carabinieri arrestati, caserma sequestrata
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta