ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Sorpreso dentro una scuola a Caltanissetta: "Cercavo una presa per il cellulare", denunciato
Cronaca
visite6148

Sorpreso dentro una scuola a Caltanissetta: "Cercavo una presa per il cellulare", denunciato

L'uomo, un nigeriano di 21 anni sorpreso dai dipendenti in un laboratorio, aveva scardinato la porta per entrare

Redazione
11 Ottobre 2017 14:13

Cercava una presa per ricaricare il cellulare. Denunciato per danneggiamento e violazione di domicilio. Una pattuglia della sezione volante ieri è intervenuta presso l’istituto Agrario nel Capoluogo dove i dipendenti del libero consorzio comunale di Caltanissetta, che hanno in uso i locali, hanno trovato la porta esterna scardinata e, all’interno del laboratorio, un 21enne cittadino di nazionalità nigeriana. Agli agenti recatisi sul posto lo straniero ha riferito che era alla ricerca di una presa elettrica per ricaricare il proprio cellulare. I poliziotti hanno condotto l’uomo in Questura, identificandolo e denunciandolo per danneggiamento e violazione di domicilio. Dai laboratori dell’istituto, da un primo esame sommario, non sarebbe stato asportato alcun bene.

Truffa dello specchietto: raggirato un anziano nisseno
News Successiva
Rifiuti gettati in orari non consentiti: multe per 11 nisseni

Ti potrebbero interessare

Commenti

Sorpreso dentro una scuola a Caltanissetta: "Cercavo una presa per il cellulare", denunciato

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852