ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Sorpreso dai custodi di un'area archeologica, nisseno ingoia una moneta antica e finisce in ospedale: denunciato
Cronaca
visite10285

Sorpreso dai custodi di un'area archeologica, nisseno ingoia una moneta antica e finisce in ospedale: denunciato

Quasi sicuramente credendo così di evitare le manette, ha inghiottito una piccola moneta antica, prelevato poco prima dal sottosuolo

Redazione
11 Luglio 2019 22:28

E' stato scoperto ed ha ingoiato una piccola moneta antica, rinvenuta in seguito ad uno scavo abusivo, in un sito archeologico della provincia di Agrigento. Protagonista un nisseno, poco più che quarantenne, il quale nel mandare giù il pezzo di metallo, dalle dimensioni simili ad una monetina di due centesimi, ha rischiato di soffocare. Sucessivamente è stato portato in ospedale e, sottoposto ad un intervento di estrazione del corpo estraneo, che ha permesso di recuperare la moneta. Sulla vicenda, accaduta qualche settimana fa, ma soltanto ieri se n'è avuta notizia, c'è una delicata indagine in corso, e gli inquirenti mantengono il più stretto riserbo. Null'altro è trapelato. Nei prossimi giorni non sono esclusi importanti sviluppi. Il nisseno in "trasferta", verosimilmente, era in compagnia di altri "complici" - forse una vera e propria banda di tombaroli organizzata e specializzata nel settore - allo stato ignoti. Quella notte avevano effettuato alcuni scavi in una zona di grande interesse archeologico. Ma qualcosa è andato storto e l'uomo è stato sorpreso in azione, e fermato dai custodi, nel corso di un giro di perlustrazione. Quasi sicuramente credendo così di evitare le manette, ha inghiottito una piccola moneta antica, prelevato poco prima dal sottosuolo. Sul posto sono piombate le forze di polizia che hanno denunciato l'individuo e, successivamente, lo hanno trasferito al presidio ospedaliero "San Giovanni Di Dio" di Agrigento, dove i medici hanno disposto il ricovero. (Antonio Ravanà, La Sicilia)

Sotto effetto di droga e alcol falcia col Suv due cuginetti: uno muore, l'altro è gravissimo. Arrestato il conducente
News Successiva
Incendi devastano la Sicilia. M5S: "La Regione ha pesanti responsabilità, gravissima quella su Priolo"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Sorpreso dai custodi di un'area archeologica, nisseno ingoia una moneta antica e finisce in ospedale: denunciato
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta