ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Solidarietà. Delegato CRI del Senegal fa tappa in città: visita ai migranti e omaggio al cimitero profughi
Cronaca
visite780

Solidarietà. Delegato CRI del Senegal fa tappa in città: visita ai migranti e omaggio al cimitero profughi

El Hadji Thierno Ndao La Croce Rossa Italiana – Comitato Provinciale di Caltanissetta ospiterà nei giorni 30 e 31 luglio Il Delegato della Cooperazi...

Redazione
30 Luglio 2014 16:37

Solidarietà. Delegato CRI del Senegal fa tappa in città: visita ai migranti e omaggio al cimitero profughi El Hadji Thierno Ndao La Croce Rossa Italiana – Comitato Provinciale di Caltanissetta ospiterà nei giorni 30 e 31 luglio Il Delegato della Cooperazione Internazionale della Croce Rossa Senegalese El hadji Thierno Ndao, arriva in Europa esattamente in Francia negli anni 80, per motivi di studio, faceva parte della Croce Rossa Senegalese e nel tempo libero per potersi mantenere agli studi faceva il venditore ambulante. Ha girato tutta la Francia e poi si è trasferito in Italia negli anni 90, trovandosi a San Cataldo esercitando il suo mestiere di commerciante fece conoscenza con Michele Celeste e da allora si è creata una profonda amicizia. L’anno scorso il presidente del comitato nazionale della Croce Rossa del Senegal gli ha dato l’incarico di responsabile della cooperazione tra i popoli e la sua missione in Italia è quello di raccogliere attrezzature logistiche per il Senegal. Giorno 30 accompagnato dalla presidente provinciale della Croce Rossa Italiana Silvia Capri e da una delegazione di volontari si recherà a San Cataldo dove sarà ricevuto dal sindaco, poi verrà accompagnato presso la Banca Toniolo la quale ha donato un defibrillatore, un doveroso saluto al cimitero dove sono sepolti i caduti della tragedia del 13 ottobre a Lampedusa e infine si recherà presso il Centro accoglienza per immigrati istituito presso l’IPAB di San Cataldo. La sera i ragazzi del centro immigrati e la compagnia “Officina Teatro” intratterranno con uno spettacolo teatrale. Il delegato accompagnato sempre dai volontari della Croce Rossa Italiana di Caltanissetta incontrerà il sindaco di Caltanissetta, la giunta e il consiglio comunale insieme porteranno una corona di fiori presso le tombe dei 10 caduti della tragedia del 13 ottobre a Lampedusa presso il Cimitero di Caltanissetta ove hanno trovato sepoltura. Per concludere la visita il delegato sarà ospite del Campo formazione della Croce Rossa Italiana allestito a Santa Barbara presso la scuola Arcangelo Russo dove incontrerà i Volontari che per due settimane stanno effettuando oltre 200 ore di formazione suddivisi in differenti percorsi formativi per una migliore preparazione per la risposta ai disastri sia in emergenze nazionali sia in emergenze internazionali. Il Comitato Provinciale di Caltanissetta ha anche provveduto a chiedere materiali in buoni condizioni da poter donare alla Croce Rossa Senegalese, individuando dei computer, stampanti, fotocopiatore non più in uso ma funzionanti.

Assalto in villa a Turolifi, madre e figlia sequestrate e rapinate da una banda
News Successiva
Il Rotary Club finanzia il restauro della “Madonna in trono” di Tripisciano
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Solidarietà. Delegato CRI del Senegal fa tappa in città: visita ai migranti e omaggio al cimitero profughi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta