ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Slittano le elezioni per le ex Province, si voterà nella primavera del 2020
Politica
visite683

Slittano le elezioni per le ex Province, si voterà nella primavera del 2020

Il M5s: "Colpo a Musumeci dalla sua stessa maggioranza. Le elezioni slittano grazie ad un emendamento proposto dal centrodestra

Redazione
29 Maggio 2019 20:06

“Il rinvio per l’elezione degli organi delle ex Province, che slittano alla primavera del 2020 grazie ad un emendamento proposto dalla stessa maggioranza di Musumeci,  è l’ennesima prova della schizofrenia, soprattutto, dell’irresponsabilità della maggioranza sui cui si si regge l’esecutivo” Lo affermano i deputati del M5S all’Ars dopo l’approvazione in Aula di un emendamento in questo senso proposto dalla maggioranza.
“Siamo alla farsa – afferma il capogruppo del M5S, Francesco Cappello – con il Presidente della Regione e la sua maggioranza che procedono in direzione diametralmente opposta, e che, soprattutto, non tengono in nessuna considerazione la barca di soldi spesi per separare le elezioni amministrative dalle Europee proprio per consentire ai Comuni che andavano ad elezioni di poter partecipare alle elezioni per le ex Province”.
 
--

Pd Caltanissetta, Federica Giorgio: "Tutti gli errori del mio partito. Basta con i personalismi, bisogna ricostruire"
News Successiva
Taglio vitalizi, M5S torna alla carica: "Depositato oggi il nostro ddl.  La campagna elettorale è finita, Miccichè non ha più scuse"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Slittano le elezioni per le ex Province, si voterà nella primavera del 2020
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta