ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
San Cataldo, una montagna di rifiuti in via Babbaurra. Cittadini indignati chiedono interventi
Cronaca
visite3395

San Cataldo, una montagna di rifiuti in via Babbaurra. Cittadini indignati chiedono interventi

"Credo sia giusto - scrive un nostro lettore - chiamare in causa il senso 'comune' di civiltà"

Rita Cinardi
02 Settembre 2020 07:43

Cassonetti stracolmi e un cumulo di rifiuti enorme ad occupare tutto il marciapiede. Così si presenta ormai la strada di ingresso di San Cataldo, via Babbaurra. Una città abbandonata a sé stessa. Questa la sensazione che si prova entrando nella vicina San Cataldo dove, probabilmente, mesi di commissariamento, senza una gestione politica, hanno determinato tutto questo. A segnalarci lo scempio un cittadino sancataldese. "Credo sia giusto - dice - chiamare in causa il senso "comune" di civiltà in questo caso trascurato e mortificato un po' da tutti, a tutti i livelli e con livelli differenti di responsabilità. Mi auguro che queste immagini molto brutte possano invece stimolare una reazione, una risposta positiva non solo tra noi cittadini ma soprattutto in chi ha responsabilità nell'assicurare i servizi essenziali a garanzia della tutela della salute dei cittadini". La raccolta porta a porta a quanto pare funziona solo in una parte della città, mentre altre zone non dispongono del servizio. Ed è così che i cittadini si sbarazzano dei propri rifiuti ammonticchiandoli in via Babbaurra. Certo ci si chiede perché nessuno da mesi provvede a far tornare la situazione ad uno stato di normalità. 

Omicidio del medico sancataldese Aldo Naro: mercoledì verrà riesumato il cadavere, giovedì nuova autopsia
News Successiva
Acqua, riprende l'erogazione idrica: ecco i turni di distribuzione nei comuni di Serradifalco e San Cataldo
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
San Cataldo, una montagna di rifiuti in via Babbaurra. Cittadini indignati chiedono interventi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta