ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
San Cataldo. Trovati con fucili a canne mozze: Cassazione conferma condanne a Di Vita e Lipari
Cronaca
visite969

San Cataldo. Trovati con fucili a canne mozze: Cassazione conferma condanne a Di Vita e Lipari

La Cassazione oggi ha confermato le condanne a due dei tre sancataldesi trovati con un arsenale composto da quattro fucili a canne mozze. La sentenza ...

Redazione
12 Novembre 2014 16:16

La Cassazione oggi ha confermato le condanne a due dei tre sancataldesi trovati con un arsenale composto da quattro fucili a canne mozze. La sentenza ha interessato l'imprenditore Maurizio Di Vita, al quale sono stati confermati 4 anni e 4 mesi, e il carrozziere Renato Alfonso Lipari (difesi dagli avvocati Dino Milazzo e Giacomo Butera), cui la Suprema Corte ha confermato la pena a 3 anni e 4 giorni, accusati di detenzione illegale di armi e munizioni. I due sancataldesi, nel novembre del 2009, furono arrestati insieme ad Antonio Cordaro - per lui la sentenza è già passata in giudicato - dalla Squadra Mobile di Caltanissetta nell'ambito dell'operazione Tridentes. Inizialmente si sospettava che i quattro fucili a canne mozze (tre dei quali ritrovati nella campagna di Di Vita e un quarto sotterrato da Lipari nel terreno della sua villetta) appartenessero alla cosca mafiosa di San Cataldo considerato che Di Vita e Cordaro hanno precedenti per associazione mafiosa. Gli investigatori si appostarono su una collina, filmando l'arrivo di Lipari e Cordaro che portavano grossi tubi nelll'abitazione di Di Vita. Il blitz scattò alcune ore dopo. Ma l'aggravante mafiosa fu subito esclusa dal Gip e poi nei vari processi che ne sono seguiti. Ora le condanne sono diventate definitive per Maurizio Di Vita e Renato Alfonso Lipari.

Ottengono il permesso premio ma spariscono. Caccia a due detenuti stranieri evasi dal carcere di San Cataldo
News Successiva
Faida del "caro estinto" a San Cataldo. Arrestato Enzo Mancuso, il sicario che sparò a Mosca: sconterà 10 anni
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
San Cataldo. Trovati con fucili a canne mozze: Cassazione conferma condanne a Di Vita e Lipari
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta