ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
San Cataldo, pakistano pestato per il portafoglio. Chiede aiuto, schivato dalle auto
Cronaca
visite857

San Cataldo, pakistano pestato per il portafoglio. Chiede aiuto, schivato dalle auto

Pestato dal branco per il portafoglio, schivato dalle auto quando ha chiesto aiuto. Protagonista del fattaccio un pakistano di 32 anni, O. A., ospite ...

Redazione
07 Luglio 2014 08:23

Pestato dal branco per il portafoglio, schivato dalle auto quando ha chiesto aiuto. Protagonista del fattaccio un pakistano di 32 anni, O. A., ospite dell'ex Ipab di San Cataldo convertito in casa di accoglienza per immigrati. Il giovane è stato aggredito alcune sere fa da quattro ragazzi che lo hanno accerchiato in corso Sicilia, centralissima arteria, mentre rientrava nella struttura. Volevano derubarlo del portafoglio, ma il pakistano ha urlato chiedendo aiuto e a quel punto uno della cricca gli ha sferrato una bastonata alla testa che gli ha provocato la fuoriuscita di parecchio sangue. Secondo alcuni testimoni il giovane immigrato, barcollando, ha raggiunto la strada per attirare l'attenzione degli automobilisti. Ma alcuni lo hanno scansato tirando dritto, altri lo hanno schernito compiacendosi per quello che gli era capitato. Un altro automobilista invece ha simulato di mollargli uno schiaffo se non si fosse spostato perché intralciava il traffico. Qualcuno nel frattempo ha allertato il 118: i medici hanno stabilizzato il pakistano trasferendolo in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Caltanissetta. L'immigrato ha riportato un trauma cranico ed è stato dimesso con una prognosi di una ventina di giorni.

Fienile in fiamme a San Cataldo: vigili del fuoco mobilitati da una notte
News Successiva
San Cataldo: incendio di sterpaglie danneggia deposito della fabbrica "Gfm"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
San Cataldo, pakistano pestato per il portafoglio. Chiede aiuto, schivato dalle auto
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta