ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
San Cataldo, Elda e sua figlia ringraziano il reparto di Hospice: "Ha potuto ritrovare anche la sua amata musica"
Salute
visite5453

San Cataldo, Elda e sua figlia ringraziano il reparto di Hospice: "Ha potuto ritrovare anche la sua amata musica"

"Mia madre - scrive Giuseppina - è arrivata in condizioni critiche, soffriva per il dolore e spesso la sua mente era offuscata da pensieri negativi"

Rita Cinardi
20 Luglio 2020 12:30

Ancora un'attestazione di stima e affetto nei confronti dell'equipe del reparto "Hospice" del Maddalena Raimondi di San Cataldo diretto dal dottore Giuseppe Mulè. A ringraziare chi ha accudito in questi giorni un'anziana signora, è la figlia di quest'ultima che ha lasciato una lettera ricordo chiedendone anche la pubblicazione sul nostro quotidiano on line.  
"Spesso si pensa all'hospice unicamente come al reparto in cui i pazienti vengono ricoverati nell'attesa del fine vita. Le cure costanti, la professionalità che si realizza nell'unione tra clinica e attenzione al vissuto personale, costituiscono l'esempio concreto che all'Hospice si "VIVE". Mia madre è arrivata in condizioni critiche, soffriva per il dolore e spesso la sua mente era offuscata da pensieri negativi. All'Hospice di San Cataldo abbiamo incontrato un'equipe che ha migliorato le sue condizioni cliniche generali e risollevato il suo umore. Di giorno in giorno mia madre è fiorita. La possibilità di ritrovare la sua musica, grazie a una tastiera che è stata messa a disposizione nella sua stanza, le ha regalato momenti spensierati in cui quasi ha dimenticato di trovarsi in ospedale, sentendosi invece come a casa. A nome mio Giuseppina Trupia, e di mia madre Elda Leonardi, nel giorno in cui ritorniamo a casa felici ma con un po' di nostalgia per le splendide persone che abbiamo conosciuto, ringraziamo il dottore Mulè, tutti i medici, la psicologa, gli infermieri, gli oss e ausiliari che hanno reso questo periodo di degenza un momento da ricordare con gioia e serenità". 

Presenza di Salmonella, Conad richiama dagli scaffali dei supermercati il salame Sapori & Dintorni
News Successiva
Coronavirus, Locatelli: "La situazione non è critica ed è sotto controllo. Nuovi casi? Nessun allarme ma allerta"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
San Cataldo, Elda e sua figlia ringraziano il reparto di Hospice: "Ha potuto ritrovare anche la sua amata musica"

LIDIA FERRARO

CIAO ELDA TI RICORDI DI ME SONO LIDIA LA MOGLIE DI CLEMENTE SCALZO QUANTI RICORDI SEI UNA GRANE ARTISTA LA MUSICA E' NEL TUO CUORECIAO FAMMI SAPERE LIDIA

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta