ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
San Cataldo. "Costringeva la moglie a fare sesso", condannato a 6 anni "marito violento"
Cronaca
visite613

San Cataldo. "Costringeva la moglie a fare sesso", condannato a 6 anni "marito violento"

Costringeva la moglie ad avere rapporti sessuali nonostante lei non volesse. E inoltre botte e vessazioni fra le mura di casa. Uno scenario di soprusi...

Redazione
18 Novembre 2014 09:50

Costringeva la moglie ad avere rapporti sessuali nonostante lei non volesse. E inoltre botte e vessazioni fra le mura di casa. Uno scenario di soprusi e maltrattamenti che ha retto al vaglio del Tribunale di Caltanissetta che ha condannato a 6 anni di reclusione un marocchino di 51 anni, Ali Abbar (difeso dall'avvocato Francesco Augello) riconosciuto colpevole di violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia. I fatti contestati all'imputato risalgono tra il novembre del 2008 e il giugno del 2009. Il marocchino, secondo il racconto della moglie che l'ha denunciato, l'avrebbe picchiata quando lei si rifiutava di avere rapporti, vietandole spesso anche di uscire da casa. La Procura aveva chiesto la condanna a 3 anni e 8 mesi per il presunto marito violento.

Arrestato a Ravenna il marocchino evaso dal carcere di San Cataldo, prosegue la caccia al complice
News Successiva
Fidanzatini di San Cataldo morti in incidente: chiesta la condanna di un giovane nisseno
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
San Cataldo. "Costringeva la moglie a fare sesso", condannato a 6 anni "marito violento"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta