ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Screening gratuiti a Marianopoli. Acris: “La prevenzione prima di tutto”
Salute
visite242

Screening gratuiti a Marianopoli. Acris: “La prevenzione prima di tutto”

Prosegue la campagna di prevenzione cardiovascolare dell’Acris di San Cataldo grazie all’impegno attivo del presidente Calogero Geraci, del vice presi...

Redazione
14 Dicembre 2015 17:47

Prosegue la campagna di prevenzione cardiovascolare dell’Acris di San Cataldo grazie all’impegno attivo del presidente Calogero Geraci, del vice presidente Francesco Cagnina e dallo staff organizzativo dell’Acris. Domenica scorsa l’ex sala consiliare di Marianopoli è diventata un luogo nel quale ospitare i cittadini per controlli gratuiti. L’iniziativa è stata portata avanti dalla dottoressa Savia Racalbuto, dall’assessore del Comune di Marianopoli Maria Tumminaro. L’evento ha fatto registrare un gran numero di misurazioni di pressione arteriosa e glicemia. L’Acris, Associazione Cuore Rene Ipertensione Sicilia, come ha ricordato il presidente Calogero Geraci, si prefigge quali obiettivi prioritari, lo screening e la prevenzione primaria e secondaria delle patologie nefro-cardiovascolari e di quelle ad esse correlate, quali il diabete, l’obesità e le malattie cronico-degenerative in genere. Il vice presidente Francesco Cagnina ha preannunciato un’anno ricco di iniziative di piazza, incontri nelle scuole e nelle parrocchie, convegni, aggiornamenti scientifici e divulgativi, corsi d’aggiornamento per personale sanitario e non, caratterizzeranno l’attività dell’associazione; il tutto fondato su progetti di solidarietà nell’ambito sanitario finalizzati a garantire l’informazione e l’aggiornamento culturale sulle malattie reno-cardiovascolari, nella convinzione che imparare a prevenire le malattie diventi un fattore comune per tutti. Così l’Assessore Tumminaro, a nome della cittadinanza ha espresso il suo plauso ad una iniziativa di prevenzione al servizio del diritto alla salute della collettività, svolta dall’Associazione ACRIS. E’ stata una iniziativa utile ed interessante, hanno commendato infine Calogero Geraci e Francesco Cagnina, ringraziando personalmente l’Assessore Maria Tumminaro per la sua fattiva collaborazione, la dott.ssa Savia Racalbuto per l’organizzazione, e tutti gli associati Acris che si sono impegnati alla ottima riuscita dell’evento mettendo in evidenza la dinamicità dell’Associazione, la quale in circa un anno dalla sua costituzione con l’attività svolta oggi, ha raggiunto n. 12 eventi tutti di prevenzione sanitaria, toccando i diversi settori della società e diverse località della Sicilia.

Ti potrebbero interessare

Commenti

Screening gratuiti a Marianopoli. Acris: “La prevenzione prima di tutto”

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852