ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Sant'Elia. Dopo 41 anni va in pensione  Antonino Salvo, primario di Malattie Infettive
Salute
visite212

Sant'Elia. Dopo 41 anni va in pensione Antonino Salvo, primario di Malattie Infettive

Dopo una lunga ed entusiasmante quarantennale carriera, va in pensione il primario del reparto Malattie Infettive dell'ospedale di Caltanissetta, Anto...

Redazione
09 Settembre 2015 09:35

Dopo una lunga ed entusiasmante quarantennale carriera, va in pensione il primario del reparto Malattie Infettive dell'ospedale di Caltanissetta, Antonino Salvo. Il medico - catanese d'origine ma nisseno d'azione dopo il trasferimento nel nosocomio del capoluogo nel 1979 - dirigeva l'unità operativa dal 1994. Una figura professionale di livello per la Sanità nissena, considerato che Salvo nel corso della sua carriera è stato promotore di convegni e studi scientifici sulla lotta all'Aids e sulle malattie infettive e generiche. Un impegno in prima linea nella medicina che nel 2003 ha portato l'ex primario di Malattie Infettive in Tanzania, dove ha collaborato con l'èquipe di Casa Famiglia Rosetta aiutando le popolazioni locali, soprattutto i bambini, nella cura del virus dell'Hiv. Nella sua carriera, Salvo ha svolto le funzioni di capo dipartimento dell'ospedale di Caltanissetta ed è stato inoltre membro del consiglio direttivo della Simit, la Società italiana di malattie infettive e tropicali.

Cri: “Focus sulla scabbia”
News Successiva
Gravidanza. Le esperte: “I disturbi del sesto mese”

Ti potrebbero interessare

Commenti

Sant'Elia. Dopo 41 anni va in pensione Antonino Salvo, primario di Malattie Infettive

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852