ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Educare i giovani a non fumare: al Salus Festival un incontro con le scuole
Salute
visite170

Educare i giovani a non fumare: al Salus Festival un incontro con le scuole

Innovativa l’attività di educazione alla salute, volta a contrastare il tabagismo giovanile, realizzata grazia alla sinergia tra l’Azienda Sanitaria P...

Redazione
22 Ottobre 2015 08:39

Innovativa l’attività di educazione alla salute, volta a contrastare il tabagismo giovanile, realizzata grazia alla sinergia tra l’Azienda Sanitaria Provinciale ed il Liceo Scientifico “A. Volta”, rappresentati rispettivamente dal dottor. Giuseppe Lombardo, psicologo e responsabile dell’Unità Operativa di Educazione alla Salute Aziendale e dalla Prof.ssa Mariella Paruzzo, docente di Scienze. L’iniziativa, inserita nel quadro del Salus Festival, è stata ideata e attuata per contrastare il tabagismo adolescenziale, valorizzando, mediante la peer education, le esperienze condotte nelle scuole secondarie di secondo grado della città. La peer education, cioè l’“educazione tra pari”, è una strategia educativa che consiste nel formare ed informare un gruppo di studenti su uno specifico problema, affinchè essi stessi poi fungano a loro volta da formatori dei loro “pari” e li sensibilizzino sul problema, grazie agli elementi acquisiti durante la fase di formazione. Nella fattispecie gli allievi “pari” del Liceo Scientifico, adeguatamente preparati dal dott. Lombardo mediante un apposito ciclo di incontri, hanno assunto il ruolo di formatori riguardo al fumo di sigaretta, la cui diffusione tra gli adolescenti registra dati sempre più allarmanti sia per la diffusione del fenomeno, sia per la precoce età dei soggetti coinvolti. Gli studenti del Volta hanno incontrato lunedi 19 ottobre le terze classi delle scuole secondarie di primo grado P. Leone e F. Cordova e martedì 20 le seconde classi del Ruggero Settimo, dell’ Istituto Commerciale e per Geometri Mario Rapisardi e del Liceo Classico paritario Pietro Mignosi. Durante gli incontri i giovani allievi-formatori hanno proposto ai ragazzi presenti un semplice ed efficace esperimento sulla nocività del fumo di sigaretta; successivamente sono stati anche presentati e discussi i risultati di un questionario sul tabagismo, somministrato agli studenti delle seconde e quarte classi del Liceo Scientifico. Molto significativo infine l’intervento del Sig. Pasquale Trobia, che ha riportato la sua esperienza vissuta di ex fumatore, contribuendo con la sua testimonianza diretta alla riuscita dell’evento.

Croce Rossa. Diagnosi e prevenzione della mononucleosi
News Successiva
Sinergia tra i medici a un convegno Aigo: quando e perché è utile un'ecografia di qualità in gastroenterologia?

Ti potrebbero interessare

Commenti

Educare i giovani a non fumare: al Salus Festival un incontro con le scuole

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852