ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Il Salus Festival fa tappa a Gela: si parlerà di salute, sani stili di vita e prevenzione
Salute
visite716

Il Salus Festival fa tappa a Gela: si parlerà di salute, sani stili di vita e prevenzione

L'appuntamento è per domani, giovedì 5 dicembre alle 9.30 al teatro Eschilo. Prevista la partecipazione di testimonial ed esperti regionali e nazionali nel campo della salute

Redazione
04 Dicembre 2019 18:14

Entra nel vivo la V edizione del Salus Festival, evento dedicato alla promozione della salute, ai sani stili di vita e all'importanza della prevenzione, promossa dall’Assessorato della Salute Regionale e dal Cefpas (Centro per la formazione permanente e l'aggiornamento del personale del servizio sanitario) in collaborazione con ASP e Comune di Caltanissetta, Ordine dei Medici e degli odontoiatri della provincia di Caltanissetta, Ufficio scolastico provinciale, Consorzio universitario, Associazione Casa Famiglia Rosetta, ordini professionali e associazioni di volontariato e del terzo settore.La manifestazione è programmata dal 2 al 4 dicembre 2019 a Caltanissetta e il 5 dicembre a Gela e prevede la partecipazione di testimonial ed esperti regionali e nazionali nel campo della salute. Tra i principali target, come sempre, i giovani preadolescenti e adolescenti, cui è destinata anche la maggior parte dei convegni e dei seminari dedicati, come d’abitudine, al grande tema della prevenzione: il valore dell’apprendimento per la salute, il rapporto tra sport, salute, ambiente e sani stili di vita, i diversi volti della disabilità, la prevenzione delle dipendenze patologiche. Due le prestigiose conferenze previste a Gela: l’una dedicata alla prevenzione cardiologica e l’altra all’attesa presentazione della Breast Unit nell’ambito della quale saranno premiati gli operatori sanitari che si sono particolarmente distinti nel corso delle attività sanitarie dell’ASP nell’ultima annualità. A Gela è già in programmazione la settima edizione di Quartieri in Salus, vista l’eccezionale partecipazione all’edizione di giugno che ha coinvolto territorio ed istituzioni in azioni di prevenzione e promozione della salute rivolte a tutti i cittadini gelesi.
L’evento finale a Gela vedrà la presenza del Direttore Generale dell’ASP di Caltanissetta, Alessandro Caltagirone, del Direttore  Sanitario dell’ASP di Caltanissetta, Marcella Santino, del Direttore Ammnistrativo, Pietro Genovese, del Sindaco della città di Gela, Lucio Greco, del presidente del consiglio, Totò Sammito, della giunta municipale, dei consiglieri comunali, dei componenti la commissione sanità presieduta da Saro Trainito, direttore della Formazione del Cefpas Pier Giorgio Caltabiano, nonché del Direttore Sanitario del PO di Gela, Luciano Fiorella, della direzione medica ospedaliera del PO di Gela, Valeria Cannizzo, del Vescovo della diocesi di Piazza Armerina, S.E. Don Rosario Gisana, del Vicario Foraneo di gela Don Pasqualino Di Dio. Presenti le autorità civili e militari e le associazioni che hanno aderito al SALUS , AVULSS, CAV-CENTRO AIUTO ALLA VITA, GELA FAMIGLIA, FIDAS GELA,ASSOCIAZIONE METER, ADOS ITALIA, AMAUTISMO,FARC&C, TDM-TRIBUNALE DIRITTI DEL MALATO, ORIZZONTE,ADOCES SICILIA ODV,CROCE AZZURRA ONLUS, AGD centro Sicilia Associazione giovani diabetici centro sicilia, le associazioni che aderiscono alla Casa del Volontariato  e al CESVOP nonché gli studenti degli Istituti superiori della nostra città.
La giornata sarà articolata in due momenti. Si aprirà con la descrizione del SALUS a cura del Dott Pier Sergio Caltabiano che sarà seguito dall’intervento della Dott.ssa Marcella Santino sul tema PRENDIAMOCI CURA DI NOI.
Previsto l’intervento di Cristel Meli sulla prevenzione cardiologica con il progetto “Segui il tuo cuore” che precede il momento emozionale dedicato al “DONO” . Interverranno il presidente della FIDAS GELA, Enzo Emmanuello sulla donazione di sangue, il Dott. Salvatore Damante, come referente AIDO, sulla donazione degli organi e Giacomo Giurato , presidente regionale di ADOCES SICILIA ODV sulla donazione del midollo osseo e del cordone ombelicale.
Le testimonianze di donatori e riceventi contribuiranno ad arricchire di contenuti questa giornata. Un donatore di midollo osseo e una ricevente condivideranno la loro esperienza con i giovani studenti presenti in platea, i principali destinatari del messaggio del dono.
Il Dott. Giampaolo Alario interverrà sul Dono dell’Hospice.
Per la FARC, Aurora Sola, che presenterà il progetto del dono delle ciocche rivolto a coloro che intendono donare i propri capelli da destinare al realizzazione delle parrucche per le pazienti oncologiche.
Nel pomeriggio tavola rotonda durante la quale sarà presentata la Breast Unit e saranno premiati gli operatori sanitari che si sono particolarmente distinti nel corso delle attività sanitarie dell’ASP nell’ultima annualità.
interverranno alla tavola rotonda
Dott. Giuseppe Di Martino, Chirurgo Senologo, Dott. Rosario Greco,Radiologo, Dott.ssa M.M. Sanfilippo,Oncologa, Dott.ssa Giovanna Di Franco,Radioterapia, Dott. G. Urrico, Anatomia Patologica, Concetta Smecca, Infermiera Oncologia,Grazia Lo Bello, Ados Italia
 

Gela, la Breast Unit diventa realtà: l'annuncio del manager Caltagirone durante il Salus Festival
News Successiva
"Laudato Medico". Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato al dott. Di Martino, noto senologo dell'ospedale di Gela
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Il Salus Festival fa tappa a Gela: si parlerà di salute, sani stili di vita e prevenzione
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta