ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Risse nei luoghi della movida di Gela, il prefetto: "Più controlli sul territorio sin dalle prossime ore"
Cronaca
visite926

Risse nei luoghi della movida di Gela, il prefetto: "Più controlli sul territorio sin dalle prossime ore"

Vertice in prefettura a Caltanissetta per prevenire furti, atti vandalici e risse. Sarà rafforzato il numero delle forze dell'ordine

Redazione
11 Settembre 2020 15:43

Il vicesindaco Terenziano Di Stefano ha presenziato, questa mattina, all'incontro che si è svolto in Prefettura e che è stato fortemente voluto e richiesto dal Sindaco Lucio Greco dopo gli ultimi fatti di cronaca che si sono verificati in città: furti, atti vandalici e risse, soprattutto nei luoghi della movida.Il Prefetto, Cosima Di Stani, ha immediatamente raccolto l'appello del primo cittadino di Gela e ha fatto suo l'allarme della città. Tra le decisioni assunte quelle di un più massiccio e capillare controllo da parte di tutte le forze dell'ordine, che arriveranno per dare man forte agli agenti di Polizia Municipale. In questo modo, la presenza di questi ultimi potrà essere concentrata nel centro storico e nelle zone degli eventi.
“Il Prefetto – ha dichiarato Di Stefano - ha accolto le nostre richieste e ha compreso le nostre difficoltà a pattugliare l'intero territorio a causa del numero esiguo di Vigili Urbani. Già a partire dalle prossime ore, pertanto, tutti i punti sensibili della città saranno maggiormente presidiati. Sono soddisfatto dell'andamento della riunione non solo per la massima disponibilità riscontrata, ma anche perchè in questo modo potremo garantire la presenza dello Stato e regalare una fine estate all'insegna della sicurezza e della tranquillità ai cittadini”.
"Dal Comune fanno sapere, inoltre, che da stasera e per tutto il week end i controlli saranno rafforzati anche in tema di viabilità e sicurezza stradale. La Polizia Municipale provvederà a multare e a rimuovere forzatamente tutte le auto che saranno parcheggiate sui marciapiedi o in divieto di sosta nelle aree della movida. Sarà attivato, inoltre, lo street control, per cui i trasgressori saranno identificati e riceveranno le multe direttamente a casa".

Blitz Stella Cadente a Gela, la Cgil sarà parte civile: "La mafia ha leso e mortificato gli interessi di questo territorio"
News Successiva
Gela, calcio e appalti: chiesto il processo per ex consigliere e ex vice sindaco della Giunta Messinese
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Risse nei luoghi della movida di Gela, il prefetto: "Più controlli sul territorio sin dalle prossime ore"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta