ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
"Riattivare le storiche fontane lungo la Ss 121 bis", è quanto chiede il consigliere comunale di Caltanissetta Aiello
Politica
visite982

"Riattivare le storiche fontane lungo la Ss 121 bis", è quanto chiede il consigliere comunale di Caltanissetta Aiello

Presentata un'interrogazione all'amministrazione Ruvolo affinchè intervenga per ripristinare l'erogazione idrica

Redazione
03 Giugno 2019 16:45

Molto tempo fa residenti ed agricoltori compresi tra le Contrade La Spia, Pescazzo, Xirbi e Borgo Petilia si erano rivolte all’Amministrazione Comunale per avere chiarimenti in merito all’interruzione dell’erogazione idrica nelle fontane all’ingresso della Contrada Pescazzo e lungo la SS 122 bis.Con Interrogazione prot.38207/2014 il Consigliere Comunale Oscar Aiello, facendosi loro portavoce, aveva chiesto alla precedente Amministrazione Ruvolo di attivarsi affinchè venisse ripristinata l’erogazione idrica, ma senza successo.
Adesso il Consigliere della Lega, su richiesta di alcuni cittadini, ci riprova con l’Amministrazione Gambino.
“Quelle fontane  - dichiara Oscar Aiello - si trovano in zone della Città maggiormente ricche di aziende agricole e di allevatori, per cui l’acqua è di fondamentale importanza per l’uso agricolo e per abbeverare gli animali. Tra l’altro la non fruibilità delle fontane  - aggiunge il Leghista - ha contribuito a degradare la zona. La presenza di coloro i quali si approvvigionavano d’acqua fungeva infatti da controllo di quel territorio, adesso diventato invece ricettacolo di immondizia varia e discarica abusiva di rifiuti speciali. La precedente Amministrazione Comunale non è stata capace di dare risposte concrete agli agricoltori e di risolvere quindi la problematica, spero che adesso ci riesca la nuova Giunta”.
Secondo il Consigliere Aiello è opportuno ripristinare la funzionalità delle summenzionate storiche fontane e di intervenire immediatamente a tutela del circostante territorio, attualmente pieno di rifiuti speciali di ogni tipo, compresa la pericolosa presenza di amianto.
A tal fine la Lega si è rivolta al Sindaco Gambino con un’Interrogazione per sapere: Se è intenzione dell’Amministrazione Comunale ripristinare l’erogazione idrica nelle fontane lungo la SS 121 bis; Quali iniziative, ed in che tempi, l’Amministrazione Comunale intende adottare per risolvere la problematica descritta; Qual è il senso del cartello che indica la presenza di telecamere, considerato che chiunque continua ad abbandonare indisturbato ogni tipo di rifiuto; Se e in che tempi ha intenzione di rimuovere tutti i rifiuti presenti all’ingresso di Contrada Pescazzo; Se è d’accordo con la proposta della Lega di collocare delle telecamere anche in quella specifica zona.
 

Abbeveratoi a Caltanissetta, l'ex assessore Tumminelli replica ad Aiello: "Debito estinto pochi mesi fa"
News Successiva
Leandro Janni sulle amministrative: "Il ruolo di piùCittà e la mancata alleanza con il M5S"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
"Riattivare le storiche fontane lungo la Ss 121 bis", è quanto chiede il consigliere comunale di Caltanissetta Aiello
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta