ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Riaprono i parchi archeologici di Gela e Caltanissetta: tutto pronto per ospitare eventi musicali e spettacoli teatrali
Eventi
visite1277

Riaprono i parchi archeologici di Gela e Caltanissetta: tutto pronto per ospitare eventi musicali e spettacoli teatrali

Ad annunciarlo, nonostante le difficoltà dovute al Covid, è il direttore del Parco Archeologico di Gela, Luigi Maria Gattuso

Donata Calabrese
01 Agosto 2020 18:57

Riaprono i parchi archeologici di Gela e Caltanissetta. Ad annunciarlo è il direttore Luigi Maria Gattuso che non nasconde le difficoltà che si sono presentate  determinate in massima parte dalla emergenza epidemiologica e dalle sue inevitabili conseguenze. “Il Parco Archeologico di Gela, dopo avere dovuto annullare tutti gli eventi già predisposti e calendarizzati nel periodo del lockdown, ha riavviato – spiega Gattuso -  l’attività su più livelli a breve e medio termine”. Presto, previo parere della soprintendente ai Beni Culturali, Daniela Vullo, verrà pubblicato un avviso pubblico, “rivolto alle associazioni di volontariato culturale riconosciute a livello regionale e nazionale, per la collaborazione, su base progettuale, nella gestione di tutti i siti di competenza del Parco, in un’ottica di ancoraggio e potenziamento sia della valorizzazione dei siti sia del riconoscimento del prezioso contributo degli operatori culturali e dell’associazionismo nobilmente impegnato e qualificato nel settore”. C’è poi un secondo avviso “di più ampio respiro rivolto ad operatori di vario genere anche privati, che coinvolge anche i GAL, per la realizzazione, fra l’altro, di un sistema ricettivo diffuso aggregato dei siti del Parco dislocati nel territorio dei comuni della ex Provincia regionale di Caltanissetta e la gestione delle aree archeologiche e minerarie di competenza del Parco”. A Gela è stato già sottoscritto un Protocollo d’Intesa con durata biennale per la concessione in uso provvisorio delle Mura Timolontee, e di un’area di Bosco Littorio. Anche a Caltanissetta, Gattuso ed il sindaco Gambino, stanno definendo modalità e attività per la valorizzazione del Parco Archeologico di Palmintelli. A tal proposito, Giuseppe Speciale, professionista noto per la sua esperienza in campo, è stato nominato direttore artistico. “A Giuseppe Speciale dunque, nella qualità di Direttore Artistico del Parco Archeologico Urbano di Palmintelli, il compito di predisporre il cartellone di eventi, tra cui l’atteso ritorno dei Teatri di Pietra, integrati da spettacoli di prosa impegnata, leggera e di musica live, che inaugurerà l’apertura del sito, in una sfida contro il tempo, contemperando le restrittive ma necessarie ed indispensabili misure di contenimento”.

Caltanissetta, al via in piazza San Giuseppe l'evento "Voci di quartiere"
News Successiva
Rotaract Club Caltanissetta, passaggio della campana tra Miccichè e il nuovo presidente Ambra
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Riaprono i parchi archeologici di Gela e Caltanissetta: tutto pronto per ospitare eventi musicali e spettacoli teatrali
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta