ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Reati ambientali: tre sancataldesi assolti dall'accusa di smaltimento abusivo di rifiuti
Cronaca
visite1867

Reati ambientali: tre sancataldesi assolti dall'accusa di smaltimento abusivo di rifiuti

Gli imputati assistiti dagli avvocati Calogero Buscarino, Gianluca Amico e Maria Giambra erano già stati assolti in primo grado

Redazione
15 Maggio 2019 19:12

La Corte di Appello di Caltanissetta-Sez. II, presieduta da Maria Grazia Vagliasindi con i giudici a Latere Dott. Tona e Dott. Di Giacomo Barbagallo, in data 15.05.2019, ha assolto Giuseppe Cravotta, Vincenzo Matraxia, Aurelio Amico. I predetti erano accusati di avere effettuato, a vario titolo, smaltimento abusivo di rifiuti provenienti da demolizioni di lavori edili, in assenza delle prescritte autorizzazioni.Gli stessi, già assolti dal Tribunale di Caltanissetta, in composizione monocratica, con Sentenza del 12.07.2018, sono stati chiamati nuovamente a rispondere dei reati loro ascritti su appello del Sostituto Procuratore della Repubblica che aveva ritenuto ingiusta la Sentenza di assoluzione. La Procura Generale, a seguito della sua requisitoria, ha richiesto l’accoglimento dell’appello e la condanna  degli stessi.
Gli imputati assistiti dagli avvocati Calogero Buscarino, Gianluca Amico e Maria Giambra, perorando la legittimità della Sentenza di I grado e richiamando la copiosa attività dibattimentale, che aveva dato adito all’assoluzione con l’ampia formula “perché il fatto non sussiste”, hanno ottenuto la conferma della predetta sentenza di assoluzione.

Depistaggio Borsellino, il falso pentito Scarantino: "Non volevano la verità, ero disperato"
News Successiva
Sistema Montante, l'Anm replica a uno dei due legali: "Dichiarazioni abnormi contro i pm"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Reati ambientali: tre sancataldesi assolti dall'accusa di smaltimento abusivo di rifiuti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta