ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Rapine, truffe, spaccio, violenza e minaccia a pubblico ufficiale: nisseno condannato a 18 anni di reclusione
Cronaca
visite4870

Rapine, truffe, spaccio, violenza e minaccia a pubblico ufficiale: nisseno condannato a 18 anni di reclusione

L'uomo, che al momento dell’arresto era sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali, è stato condotto dagli agenti della sezione antidroga al carcere Malaspina

Redazione
05 Luglio 2019 11:39

Nel pomeriggio di ieri i poliziotti della squadra mobile hanno arrestato A. C., 41enne nisseno, in esecuzione del provvedimento emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torre Annunziata, dovendo scontare lo stesso la pena detentiva di 18 anni, 7 mesi e 9 giorni di reclusione e 6 mesi di arresto, oltre a una multa di 31.716 euro, per svariati reati. Tra cui detenzione e spaccio di stupefacenti in concorso, evasione, danneggiamento seguito da incendio, rapina, estorsione, ricettazione, truffa, violenza e minaccia a pubblico ufficiale. Per i predetti reati, commessi in un arco temporale tra il 2003 e il 2007, sono state emesse, nel tempo, diverse sentenze di condanna, oggi divenute definitive, oggetto del provvedimento di cumulo dell’ufficio giudiziario campano. L'uomo, che al momento dell’arresto era sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali, è stato condotto dagli agenti della sezione antidroga al carcere Malaspina di Caltanissetta dove dovrà scontare il cumulo di pene.

Sicilia, Anas: da mercoledì 10 luglio sulla A19 interventi di pavimentazione allo svincolo per Motta Sant'Anastasia
News Successiva
Faceva prostituire la convivente nel centro storico di Enna: 39enne arrestato
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Rapine, truffe, spaccio, violenza e minaccia a pubblico ufficiale: nisseno condannato a 18 anni di reclusione
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta