ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
"Ragazza di San Cataldo iscritta in chat erotica a sua insaputa". Coetanea sotto processo: chiesta condanna a 8 mesi
Cronaca
visite702

"Ragazza di San Cataldo iscritta in chat erotica a sua insaputa". Coetanea sotto processo: chiesta condanna a 8 mesi

Sotto mentite spoglie l’avrebbe registrata su una chat erotica. Con tanto di numero di cellulare, quello reale, della conoscente e destinataria di que...

Redazione
18 Gennaio 2015 15:58

Sotto mentite spoglie l’avrebbe registrata su una chat erotica. Con tanto di numero di cellulare, quello reale, della conoscente e destinataria di quel perfido ”gioco”. Per ripicca, o chissà per cosa. Perché donna, come la parte lesa, è anche l’imputata. Entrambe ventiquattrenni. Così l’altra, all’oscuro di tutto, avrebbe poi ricevuto chiamate al suo telefonino dai contenuti a dir poco osé. Anzi proposte erotiche più che esplicite. A quel punto è stata presentata una denuncia. Gli sviluppi dell’inchiesta hanno poi fatto saltare fuori clamorosi sviluppi. Ad inserire quell’annuncio sarebbe stata una ragazza. Una ventiquattrenne J.G. (difesa dall’avvocato Salvatore Candura) adesso chiamata rispondere di reati informatici, più specificamente di trattamento illecito di dati. Quelli della malcapitata, G.C. (assistita dall'avvocato Boris Pastorello) che si è costituita parte civile. E il pm Rocco Fasciana ha chiesto al giudice Claudio Emanuele Bencivinni la condanna della giovane imputata a 8 mesi. Proposta a cui s’è associata anche la parte civile, sollecitando pure il riconoscimento del diritto ad un risarcimento dei danni. Di contro, l’avvocato Candura ha chiesto l’assoluzione della sua assistita, ritenendo che non sia lei la responsabile della storia finita al centro del dossier.

Quella tomba senza nome a San Cataldo. Scoperta una lapide per l'eritreo Ghanet
News Successiva
Controllo straordinario del territorio tra Caltanissetta e San Cataldo: perquisiti persone e mezzi
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
"Ragazza di San Cataldo iscritta in chat erotica a sua insaputa". Coetanea sotto processo: chiesta condanna a 8 mesi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta