ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Prostituzione e droga, nuovo colpo alla mafia nigeriana: 10 fermi a Palermo
Cronaca
visite1317

Prostituzione e droga, nuovo colpo alla mafia nigeriana: 10 fermi a Palermo

L'organizzazione agiva nelle modalità e nei metodi di un clan mafioso: aveva una potente struttura gerarchica, esercitata e mantenuta attraverso violente intimidazioni

Redazione
11 Luglio 2019 11:13

Sgominata a Palermo una cosca criminale nigeriana, denominata Viking, con base operativa nel quartiere Ballarò ma radicata su tutto il territorio nazionale. Nella notte, la polizia di Stato,  con l’operazione "Disconnection zone", ha eseguito un provvedimento di fermo a carico di dieci cittadini extracomunitari nigeriani, emesso dalla Procura Distrettuale Antimafia.Le indagini hanno accertato che il gruppo criminale gestiva numerose case di prostituzione nel centro storico di Palermo, le cosiddette “connection house”, e una rete di spaccio di stupefacenti.
L'organizzazione agiva nelle modalità e nei metodi di un clan mafioso: aveva una potente struttura gerarchica, esercitata e mantenuta attraverso violente intimidazioni.
Il reato contestato ai fermati è di associazione a delinquere di stampo mafioso, con la commissione di delitti contro la persona, soprattutto in occasione di scontri con i cult rivali per il controllo del territorio e la supremazia all’interno della comunità nigeriana.
Le indagini, condotte dai poliziotti della squadra mobile di Palermo, che si aggiungono alle precedenti operazioni “Black Axe” e “No fly zone”,  hanno fornito una credibile radiografia di una mafia nigeriana, radicata ed infiltrata nel tessuto economico, criminale cittadino. (Gds.it)

Caltanissetta, morsa al mento da un cane randagio ragazzina finisce in ospedale
News Successiva
Incendio alla Plaia di Catania: lidi distrutti, auto bruciate, cinque feriti. Voli dirottati su Palermo
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Prostituzione e droga, nuovo colpo alla mafia nigeriana: 10 fermi a Palermo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta