ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Primo medico morto a Caltanissetta. D'Ippolito: "Siamo tutti a rischio, fateci lavorare in sicurezza"
Attualita
visite2781

Primo medico morto a Caltanissetta. D'Ippolito: "Siamo tutti a rischio, fateci lavorare in sicurezza"

L'Ordine dei Medici esprime cordoglio per la morte di Calogero Giabbarrasi, 69 anni, morto al Sant'Elia a causa del Coronavirus

Redazione
24 Marzo 2020 20:55

L’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Caltanissetta esprime cordoglio per la morte del dottor Calogero Giabbarrasi, 69 anni, medico di medicina generale a Riesi (Caltanissetta), le cui condizioni si erano aggravate nei giorni scorsi a causa del coronavirus.  «Siamo profondamente addolorati per la scomparsa di un professionista serio, altruista con i suoi pazienti e punto di riferimento per la sua comunità, che non ha mai tradito i valori del giuramento di Ippocrate - dichiara il presidente dell’Ordine, Giovanni D’Ippolito -. Purtroppo la nostra professione sta pagando un prezzo altissimo a causa della pandemia, e la morte del collega Giabbarrasi e di tanti altri medici e operatori sanitari nel resto d’Italia, molti dei quali caduti durante lo svolgimento della professione, dimostra che siamo tutti a rischio e quindi bisogna consentirci di poter operare in condizioni di sicurezza. Siamo vicini alla famiglia del nostro collega, alla quale giunga l’abbraccio di tutta la comunità dei medici iscritti al nostro Ordine in questo triste momento».

Scuola, al via la richiesta di trasferimenti del personale. I sindacati: "Decisione inopportuna"
News Successiva
Anas, controlli per gli imbarchi verso la Sicilia: mezzi convogliati nell'area di servizio di Rosarno
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Primo medico morto a Caltanissetta. D'Ippolito: "Siamo tutti a rischio, fateci lavorare in sicurezza"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta