ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Presentato a Niscemi il libro di Francesco Lisa “Parlami di lei”, una riflessione sul tema del femminicidio
Eventi
visite273

Presentato a Niscemi il libro di Francesco Lisa “Parlami di lei”, una riflessione sul tema del femminicidio

L’iniziativa è stata a cura del Club Inner Wheel di Niscemi. L’autore descrive l’amata Sicilia e lo fa con dovizia di particolari, con quella straordinaria capacità di ricreare nella mente del lettore l’immagine dei luoghi che fungono da scenario alle vicende dei protagonisti

Redazione
13 Marzo 2018 17:54

Nell’ambito delle manifestazioni culturali inserite nel programma il Club Inner Wheel di Niscemi ha presentato domenica 11 marzo 2018 presso la sala conferenze della biblioteca comunale di Niscemi il libro di Francesco Lisa. L’autore ha esordito nel mondo editoriale ad aprile 2016, con la sua prima opera “L’anello del Binidìciti”, vincitrice del premio letterario “La forza dei sentimenti”. “Parlami di lei” è il suo secondo romanzo, nel quale, ancora una volta, descrive l’amata Sicilia e lo fa con dovizia di particolari, con quella straordinaria capacità di ricreare nella mente del lettore l’immagine dei luoghi che fungono da scenario alle vicende dei protagonisti.Erano presenti il vice sindaco avv. Pietro Stimolo, l’assessore alla cultura Alessandro Mongelli, il Direttore scolastico Franco Ferrara. In una sala gremita la presidente del club, dott.ssa Letizia Ragona, ha condotto la presentazione moderando i numerosi interventi. Durante la presentazione alcune socie dell’associazione hanno letto passi significativi del libro innescando significative riflessioni sul senso del libro.
L’autore che ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti in passato si è poi intrattenuto per dedicare le numerose copie acquistate ai lettori intervenuti.
Parlami di lei” è il romanzo di Francesco Lisa in cui traspare palesemente l’amore per la propria terra e il conseguente senso di appartenenza, nelle cui radici sedimentano i profumi, gli odori e i sapori della Sicilia.
Gli scenari suggestivi fanno da sfondo alla storia e valori come l’amore, l’amicizia e il rispetto, le fanno da contorno.
Già dalle prime pagine si avverte  la sensazione di leggere con altri occhi, di essere catapultati in quel luogo magico, a tratti mistico e, grazie anche a un sapiente uso del linguaggio e dei dialoghi, alcuni intercalati da termini dialettali. La storia diventa più avvincente verso la metà del libro e la suspense spinge con voracità ad arrivare fino alla fine. Nonostante la vastità e la varietà dei personaggi, il romanzo scorre fluido e la minuzia descrittiva conferisce carattere a ciascuno di loro.
Il protagonista è Antonio, un ragazzo allegro e spensierato, il quale si ritroverà faccia a faccia con quel sogno che ben presto diventerà una cruda e triste realtà. La sua fidanzata, Elena, lo accompagnerà lungo il percorso turbolento alla ricerca della verità celata.
Il binomio amore-donna è una costante del romanzo, in varie sfaccettature e dimensioni. L’amore che Antonio prova per Elena, nonno Peppino e il rispetto per nonna Concetta, la devozione di Martina per il caro marito, i sacrifici di Matilde, l’amore perduto e il rimpianto di Franco, solo per citarne alcuni. La nota triste nell’epilogo della storia induce il lettore a riflettere su un tema attuale e ampiamente discusso, quello della violenza sulle donne e il femminicidio. In fondo, l’amore è donna e il rispetto è la più alta forma di amore.

Presentato a Niscemi il libro di Francesco Lisa “Parlami di lei”, una riflessione sul femminicidio
News Successiva
Torna a Niscemi la sagra del carciofo: si svolgerà dal 7 al 15 aprile
Commenti
Presentato a Niscemi il libro di Francesco Lisa “Parlami di lei”, una riflessione sul tema del femminicidio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Realizzazione Siti web Caltanissetta