ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Pizzo sulle vertenze di lavoro: arrestati due sindacalisti con l’accusa di estorsione
Cronaca
visite2030

Pizzo sulle vertenze di lavoro: arrestati due sindacalisti con l’accusa di estorsione

Due sindacalisti avrebbero preteso 3 mila euro per appianare alcune vertenze sindacali. A denunciarli sono state le vittime

Redazione
10 Novembre 2018 11:58

La polizia ha arrestato a Siracusa, Roberto Getulio, segretario provinciale della Fim Cisl, e Marco Faranda, segretario provinciale della Uilm, con l'accusa di estorsione. Secondo l'accusa i due avrebbero chiesto ad alcuni imprenditori 3 mila euro per appianare ogni vertenza sindacale. Le vittime hanno denunciato tutto alla polizia che ieri sera ha organizzato una trappola. Gli imprenditori si sono incontrati con i sindacalisti e non appena c'è stato lo scambio di denaro, sono intervenuti i poliziotti. (Ansa)

Tragedia a Caltanissetta: 49enne si toglie la vita dentro la sua abitazione
News Successiva
Maltempo, esonda fiume a Mazara del Vallo: strade allagate, la gente sale sui tetti
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Pizzo sulle vertenze di lavoro: arrestati due sindacalisti con l’accusa di estorsione
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta