ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Pestato a sangue a Partinico, 46enne muore dopo tre settimane di agonia a Palermo
Cronaca
visite1175

Pestato a sangue a Partinico, 46enne muore dopo tre settimane di agonia a Palermo

Poco dopo l’aggressione di Sergio Mattina ce ne fu una seconda sempre a Partinico ai danni di Paolo Intravaia, 39 ann

Redazione
30 Giugno 2020 21:27

E’ morto nel pomeriggio all’ospedale Civico a Palermo, Sergio Mattina, 46 anni, vittima di un’aggressione lo scorso 7 giugno a Partinico. Le indagini sul pestaggio sono condotte dai carabinieri che stanno cercando di ricostruire quanto successo. E’ stata disposta l’autopsia che sarà eseguita alla medicina legale del Policlinico, a Palermo. Poco dopo l’aggressione di Sergio Mattina ce ne fu una seconda sempre a Partinico ai danni di Paolo Intravaia, 39 anni; per quest’ultima gli agenti del commissariato di Partinico hanno arrestato due fratelli Alessandro Mattina, 32 anni, e Antonino Mattina, 21 anni. Secondo quanto acquisito nel corso delle indagini l’aggressione di Intravaia sarebbe stata frutto di una vendetta. I due fratelli Mattina ritenevano Intravaia il responsabile dell’aggressione dello zio. I due giovani nei pressi di via Milano sempre lo scorso 7 giugno bloccarono Intravaia e lo picchiarono con calci, pugni e un ciocco di legno. Picchiato con violenza tanto che anche Intravaia si trova ancora ricoverato in ospedale. L’aggressione sarebbe avvenuta sotto alcune telecamere e così gli agenti di polizia arrestarono e portarono i due fratelli Mattina nel carcere Lorusso di Pagliarelli, accusati di avere picchiato in modo violento l’uomo di 39 anni. (Luigi Ansaloni, Gds)

Bambini uccisi dal padre, l'autopsia conferma: strangolati a mani nude
News Successiva
Coronavirus, in Sicilia due nuovi positivi e un decesso nelle ultime 24 ore
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Pestato a sangue a Partinico, 46enne muore dopo tre settimane di agonia a Palermo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta