ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Trionfo dei pesisti nisseni ai campionati: primi Scarantino e Parla, argento a Costanza e bronzo a Nuccio
Sport
visite634

Trionfo dei pesisti nisseni ai campionati: primi Scarantino e Parla, argento a Costanza e bronzo a Nuccio

Due primi posti, un secondo e un terzo per gli atleti nisseni impegnati ai campionati italiani di sollevamento pesi in corso di svolgimento a Courmaye...

Redazione
13 Luglio 2013 09:10

Trionfo dei pesisti nisseni ai campionati: primi Scarantino e Parla, argento a Costanza e bronzo a Nuccio Due primi posti, un secondo e un terzo per gli atleti nisseni impegnati ai campionati italiani di sollevamento pesi in corso di svolgimento a Courmayeur. Un inizio con il botto per la pesistica nissena, quello fatto registrare ieri con Mirco Scarantino nei 56 kg e Luca Parla (nella foto) nei 77 kg che si sono laureati campioni italiani juniores. L’argento è invece arrivato grazie a Mattia Costanza nei 62 kg, mentre la medaglia di bronzo, sempre nella stessa categoria di peso dei 62 kg, è arrivata grazie a Riccardo Nuccio. Ma andiamo con ordine. Nei 56 kg si sapeva che Mirco Scarantino era il favorito d’obbligo. E il campionissimo delle Fiamme Gialle, una delle stelle più attese di questa edizione 2013 dei campionati italiani, non ha certo deluso le aspettative dei propri sostenitori. Dopo aver sollevato 95 kg nello strappo, s’è ripetuto nello slancio sollevando 125 kg. Con 220 kg di totale, il figlio d’arte ha aggiunto l’ennesima perla alla sua collana di successi conquistati in una carriera che lo sta vedendo primeggiare in Italia, in Europa e nel Mondo. Grandissima anche l’impresa di Luca Parla. L’alfiere delle Fiamme Gialle, anche lui figlio d’arte, ha conquistato la medaglia d’oro nei 77 kg sollevando 120 kg nello strappo e 155 nello slancio per un totale di 277 kg. Un’impresa autentica, quella di Luca Parla che ha confermato di essere atleta di punta di un gruppo delle Fiamme Gialle gran protagonista ieri ai campionati italiani. Medaglia d’argento, invece, per il giovanissimo Mattia Costanza nei 62 kg. L’atleta dell’Olimpus ha fornito una prestazione di grande qualità in pedana riuscendo a sollevare 113 kg nello strappo e 133 nello slancio per un totale di 246 kg. Al terzo posto, sempre nella stessa categoria dei 62 kg, per Riccardo Nuccio dell’Hardsport. Il campione nisseno ha sollevato 102 kg nello strappo e 126 nello slancio per un totale di 228 kg confermandosi ai vertici a livello nazionale nella propria categoria.

Muscoli d'oro nisseni: Tuzzolino vola a Madrid e Petrantoni è quarto ai campionati
News Successiva
Rombo di motori a Castelbuono, Polizzi sbaraglia tutti e vola al Trofeo d'Italia
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Trionfo dei pesisti nisseni ai campionati: primi Scarantino e Parla, argento a Costanza e bronzo a Nuccio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta