ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Paura al "Malaspina": detenuto appicca il fuoco in cella, salvato dalla Polpen
Cronaca
visite566

Paura al "Malaspina": detenuto appicca il fuoco in cella, salvato dalla Polpen

Un detenuto del carcere di Caltanissetta che ieri sera, dopo aver chiuso tutte le finestre, ha dato fuoco alla sua cella e si é chiuso nel bagno, é st...

Redazione
24 Settembre 2013 10:37

Un detenuto del carcere di Caltanissetta che ieri sera, dopo aver chiuso tutte le finestre, ha dato fuoco alla sua cella e si é chiuso nel bagno, é stato salvato da quattro agenti di polizia penitenziaria che hanno sfondato la porta. Èaccaduto nella sezione alta sicurezza del Malaspina . I soccorritori hanno dovuto far ricorso alle cure mediche a causa del fumo inalato. Lo ha reso noto il segretario generale aggiunto dell'Organizzazione autonoma polizia penitenziaria (Osapp) Domenico Nicotra. Senza apparenti e validi motivi il gesto del detenuto, con problemi psichici e rinchiuso per reati inerenti gli stupefacenti, che deve scontare una pena fino al 2016. "Èevidente - afferma Nicotra - che la detenzione nelle patrie galere di detenuti necessitanti di cure psichiatriche, previste in precedenza negli ospedali psichiatrici giudiziari e la cui chiusura definitiva dovrebbe essere fissata entro il marzo del 2014, porterà inevitabilmente al reiterarsi di simili criticità".

Banda di trafficanti di droga sgominata nel Nisseno, 14 arresti
News Successiva
Crocetta, uomo solo al comando. Il Pd ritira la maggioranza al Governo
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Paura al "Malaspina": detenuto appicca il fuoco in cella, salvato dalla Polpen
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta