ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Parla Matteo, il paziente 1: "Io sono stato fortunato perchè sono stato curato, rimanete a casa"
Salute
visite1140

Parla Matteo, il paziente 1: "Io sono stato fortunato perchè sono stato curato, rimanete a casa"

Matteo, il 38enne di Codogno è stato dimesso. Lo scorso 9 marzo ha cominciato a respirare autonomamente

Redazione
23 Marzo 2020 20:13

E' stato dimesso dal San Matteo di Pavia Paziente 1, il 38enne di Codogno ritenuto il primo caso accertato di Coronavirus in Italia. Mattia, questo il suo nome, la sera del 19 febbraio era stato ricoverato nel presidio ospedaliero della cittadina del Lodigiano per poi essere trasferito tra il 21 e il 22 in condizioni disperate nella rianimazione dell'ospedale pavese. Lo scorso 9 marzo ha cominciato a respirare autonomamente. 'Io sono stato fortunato, state a casa', ha detto in un video trasmesso sulla pagina Fb di Lombardia Notizie. E' difficile fare un racconto di quanto mi è successo, ricordo il ricovero in ospedale, sono stato 18 giorni in terapia intensiva e poi nel reparto malattie infettive dove ho iniziato ad aver un contatto con il mondo reale e fare la cosa più bella: tornare a respirare". è quanto ha detto in un video messaggio Mattia, il paziente 1, oggi dimesso. "La prevenzione - ha aggiunto - è indispensabile per non diffondere l'infezione". "Sono stato molto fortunato perchè sono stato curato". Lo ha detto Mattia, il paziente 1 dimesso dal San Matteo di Pavia aggiungendo che ora la situazione è critica in quanto non ci potrebbero essere più personale e letti in modo da garantire l'assistenza a tutti i malati di coronavirus. Dopo aver raccomandato la gente a non uscire di casa ha chiesto il rispetto della sua privacy. "Voglio dimenticare questa tragica esperienza e tornare alla normalità". 

Escalation di casi di Coronavirus, sono 41. Enna diventa "zona rossa": vietato entrare ed uscire
News Successiva
Coronavirus, il presidente dell'Ordine dei Medici all'Asp Caltanissetta: "Le politiche sanitarie si decidono insieme"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Parla Matteo, il paziente 1: "Io sono stato fortunato perchè sono stato curato, rimanete a casa"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta