ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Papa Francesco durante l'Angelus: "Il chiacchiericcio è una peste più brutta del Covid"
Attualita
visite1397

Papa Francesco durante l'Angelus: "Il chiacchiericcio è una peste più brutta del Covid"

Il pontefice ha lanciato l’ennesima esortazione ad evitare lo sproloquio, le chiacchiere alle spalle delle persone, argomento quanto mai caro al Santo Padre

Redazione
06 Settembre 2020 17:24

«Il chiacchiericcio è una peste più brutta del Covid». Papa Francesco parla a braccio, rivolge lo sguardo direttamente ai fedeli in piazza San Pietro durante l’Angelus per lanciare l’ennesima esortazione ad evitare lo sproloquio, le chiacchiere alle spalle delle persone, argomento quanto mai caro al Santo Padre.«Quando noi vediamo uno sbaglio, un difetto, una scivolata, in quel fratello o quella sorella, di solito la prima cosa che facciamo è andare a raccontarlo agli altri, a chiacchierare - dice commentando un passo del Vangelo di Matteo sulla correzione fraterna -. E le chiacchiere chiudono il cuore alla comunità, chiudono l’unità della Chiesa. Il grande chiacchierone è il diavolo, che sempre va dicendo le cose brutte degli altri, perché lui è il bugiardo che cerca di disunire la Chiesa, di allontanare i fratelli e non fare comunità. Per favore, fratelli e sorelle, facciamo uno sforzo per non chiacchierare. Il chiacchiericcio è una peste più brutta del Covid! Facciamo uno sforzo: niente chiacchiere».Più volte Francesco ha evidenziato la necessità di evitare i pettegolezzi, così come fece già da vescovo. Due mesi fa, sempre durante l’Angelus, avvertì del rischio di «perdere il gusto del silenzio, del raccoglimento», perché «assillati da tante chiacchiere, da tante ideologie, dalle continue possibilità di distrarsi dentro e fuori casa». «La lingua uccide», tuonò invece a febbraio prima di lanciare quella che lui stesso definì l'«ecologia del cuore» fatta di silenzio, raccolta e preghiera.

La signora Angela sbarca su instagram e conquista 35mila follower in sole 2 ore
News Successiva
Coronavirus, contagi in diminuzione: in Sicilia i nuovi casi sono 37. In Italia 1.297. I decessi sono 7
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Papa Francesco durante l'Angelus: "Il chiacchiericcio è una peste più brutta del Covid"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta