ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Da Palermo a Riesi con il carico di hashish. Arrestati due giovani e subito scarcerati
Cronaca
visite938

Da Palermo a Riesi con il carico di hashish. Arrestati due giovani e subito scarcerati

Arrestati e subito scarcerati. Scattano ancora manette sull'autostrada Palermo-Catania dove vanno e vengono corrieri di droga. Gli ultimi a finire nel...

Redazione
23 Gennaio 2015 10:20

Arrestati e subito scarcerati. Scattano ancora manette sull'autostrada Palermo-Catania dove vanno e vengono corrieri di droga. Gli ultimi a finire nella rete dei carabinieri della Compagnia di Cefalù sono stati due persone di Riesi: Giuseppe Siculiana di 40 anni e Francesco Amedeo di 25 anni, che sono stati intercettati al rientro dal capoluogo isolano a bordo di una Mercedes classe “A” sulla quale viaggiava anche un compaesano ventenne incensurato. Auto che i militari dell'Arma hanno fermato all’altezza dello svincolo di Buonfornello. Ma l'atteggiamento nervoso mostrato dai tre amici ha spinto i carabinieri a perquisire sia l'auto sia i tre passeggeri. E addosso a Siculiana è stato trovato un panetto di hashish, mentre a casa di Amedeo sono saltati fuori 13 grammi di hashish, 21 dosi sempre di "fumo" e due bilancini di precisione. Pochi grammi di fumo, invece, li aveva il ventenne che è stato soltanto denunciato mentre per Amedeo e Siculiana sono stati arrestati su disposizione della procura di Termini Imerese. E dopo la convalida dell'arresto, il giudice - accogliendo le richieste degli avvocati Carmelo Terranova e Vincenzo Vitello - ha rimesso in libertà i due giovani riesini senza applicare nessuna misura cautelare.

L'imprenditore di Riesi bruciato in auto, via al processo. I familiari parte civile contro il padre accusato di omicidio
News Successiva
L'omicidio dell'ex sindaco di Riesi. La Cassazione dispone nuovo processo per i fratelli capimafia Cammarata
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Da Palermo a Riesi con il carico di hashish. Arrestati due giovani e subito scarcerati
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta