ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Ordigni bellici rinvenuti a Caltanissetta e Canicattì, concluse le operazioni di brillamento
Cronaca
visite1491

Ordigni bellici rinvenuti a Caltanissetta e Canicattì, concluse le operazioni di brillamento

I due residuati bellici sono stati portati in una cava di contrada Grottarossa. Le attività sono state svolte dalla "Brigata Aosta"

Redazione
13 Aprile 2019 13:12

Nella mattinata odierna, a cura di militari  del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo “Brigata Aosta”, hanno avuto luogo, presso la cava della Ditta Sogeca srl sita in Contrada Grottarossa, le operazioni di brillamento e bonifica dell’ordigno bellico, risalente alla II Seconda Guerra Mondiale, rinvenuto in terreno di proprietà privata, sito in contrada Contrada San Bartolo, agro di Canicattì (Agrigento) e fatto brillare nel territorio di questo Comune.Contestualmente, presso la medesima cava, è stato eseguito il brillamento di altro ordigno bellico rinvenuto nella serata dell’11 aprile u.s. in un terreno ubicato in Contrada Favarella.
Le attività, condotte dagli artificieri con sapiente maestria e professionalità, sono state svolte secondo la pianificazione effettuata in precedenza.
Tutte le procedure finalizzate alla più rapida e corretta bonifica sono state attentamente monitorate con la perfetta sinergia tra Prefettura, Esercito, Forze dell’Ordine, Comune di Caltanissetta, Croce Rossa, 118 e le altre Componenti del Sistema di Protezione Civile, assicurando la perfetta riuscita delle operazioni, che non hanno comportato danni a cose e persone.

Caltanissetta, espulso un tunisino che con un coltello ha minacciato due poliziotti
News Successiva
Suore picchiano i bimbi all'asilo "sulle parti intime": condannate tre religiose e la madre superiora
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Ordigni bellici rinvenuti a Caltanissetta e Canicattì, concluse le operazioni di brillamento
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta