ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Omicidio Pierantonio Sandri a Niscemi, condannato a 16 anni il presunto assassino
Cronaca
visite1349

Omicidio Pierantonio Sandri a Niscemi, condannato a 16 anni il presunto assassino

Pierantonio Sandri La Corte d'appello per i minorenni di Catania ha condannato a 16 anni e sei mesi di reclusione Salvatore Cancilleri per l'uccisio...

Redazione
04 Marzo 2014 10:49

Omicidio Pierantonio Sandri a Niscemi, condannato a 16 anni il presunto assassino Pierantonio Sandri La Corte d'appello per i minorenni di Catania ha condannato a 16 anni e sei mesi di reclusione Salvatore Cancilleri per l'uccisione di Pierantonio Sandri, 19 anni scomparso a Niscemi il 3 settembre del 1995 e i cui resti sono stati ritrovati nel bosco niscemese di contrada Ulmo nel 2009. In primo grado l'imputato, oggi 35enne, ma all'epoca dei fatti ancora non maggiorenne, era stato assolto. La sentenza arriva dopo le indagini, coordinate dalla Dda della Procura di Catania, che la polizia di Caltanissetta aveva avviato sulle denunce della professoressa Ninetta Burgio, morta a 76 anni nel 2011, dopo 16 anni trascorsi a cercare la verità sulla morte del figlio. La donna ha combattuto anche perché il nome di Pierantonio uscisse dal tam tam mediatico che lo voleva, in quanto vittima di una lupara bianca, coinvolto in qualcosa di criminale. Invece Sandri era stato ucciso perché testimone oculare dell'incendio di un'auto da parte di un gruppo criminale mafioso di Niscemi (Caltanissetta). A svelare i retroscena del delitto è stato il collaboratore di giustizia Giuliano Chiavetta, già condannato a 16 anni di reclusione che fece ritrovare i resti della vittima.

Niscemi, vede i poliziotti e nasconde droga nel giubbotto del nipote
News Successiva
Niscemi capitale della protesta No Muos. "Manifestiamo nonostante i divieti"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Omicidio Pierantonio Sandri a Niscemi, condannato a 16 anni il presunto assassino
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta