ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Nuova unità di terapia intensiva all'ospedale di Gela: l'Eni conferma gli impegni già assunti
Attualita
visite726

Nuova unità di terapia intensiva all'ospedale di Gela: l'Eni conferma gli impegni già assunti

Con quest’ultimo potenziamento operativo si sarà in grado di fronteggiare non solo la corrente epidemia da Covid 19 ma anche tutte le altri gravi patologie

Redazione
05 Maggio 2020 15:44

Il responsabile con gli enti e le istituzioni locali di Eni, Francesco Manna, ha confermato ieri al sindaco gli impegni assunti dalla multinazionale relativi al progetto di Unità di Terapia Intensiva presso l’ospedale Vittorio Emanuele. Il sindaco Lucio Greco, dopo una prima lettere inviata il 14 aprile, ha chiesto dieci giorni dopo al direttore dell’Asp di Caltanissetta di conoscere lo stato di attuazione del piano che prevede la realizzazione dell’unità di terapia intensiva. “E’ giusto rassicurare i cittadini gelesi sulle concrete possibilità attuative del progetto in tempi ristrettissimi e comunque in tempi tali da risultare utili per fronteggiare la pandemia in corso – ha spiegato il sindaco – Con quest’ultimo potenziamento operativo si sarà in grado di fronteggiare non solo la corrente epidemia da Covid 19 ma anche tutte le altri gravi patologie, frutto della passata condizione socio-ambientale del nostro territorio”.Ieri Eni ha confermato il suo impegno in una lettera inviata al sindaco. “In accordo con l’Asp Eni ha realizzato un programma di potenziamento dell’ospedale Vittorio Emanuele, oltre ad alcune iniziative minori per l’Asp in tutta la provincia. Per la popolazione gelese era prevista la fornitura di 7500 mascherine FFP2 e 30 mila mascherine chirurgiche su tutto il territorio. Il 23 aprile è stato consegnato, installato e collaudato in ospedale l’impianto di sterilizzazione”.
Il responsabile degli Enti locali della multinazionale, avvocato Manna,  ha aggiornato il sindaco sulla terapia intensiva, a conferma del continuo scambio di richieste e informazioni con Eni.
“E’ in fase di finalizzazione lo sviluppo dell’ingegneria (a livello progettuale già esecutivo e cantierabile), propedeutico e all’esecuzione delle opere e delle forniture per la realizzazione della nuova unità di terapia intensiva dell’ospedale”.

Gela, presenza di trialometani nell'acqua: sindaco ritira ordinanza. L'acqua potrà essere utilizzata per fini alimentari
News Successiva
Coronavirus, McDonald's riapre 13 punti vendita in Sicilia: alza la saracinesca anche a Gela
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Nuova unità di terapia intensiva all'ospedale di Gela: l'Eni conferma gli impegni già assunti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta