ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Nissa Rugby,  otto atleti contro una minipala. Arancio: "Lo sport educa i ragazzi"
Sport
visite827

Nissa Rugby, otto atleti contro una minipala. Arancio: "Lo sport educa i ragazzi"

Soddisfazione per l'organizzazione dell'evento è stata espressa dal presidente della Nissa Rugby, Giuseppe Lo Celso

Redazione
30 Settembre 2019 14:26

Un successo sottolineato dal grande applauso del folto pubblico presente. Si è conclusa così l’insolita ma quanto mai affascinante sfida tra uomo e macchina che si è svolta, sotto un sole cocente,  domenica 29 settembre organizzata dalla DLF Macchine che ha coinvolto la Nissa Rugby. Otto uomini di mischia hanno lottato caparbiamente contro una minipala nello spazio appositamente allestito nella zona industriale del capoluogo nisseno.Presente anche il presidente della FIR Sicilia Oranzio Arancio che ha donato un crest a Delfino La Ferla, titolare dell’azienda. Il presidente ha sottolineato: “Grazie per aver permesso alla nostra disciplina sportiva di essere parte di questo evento. La potenza è nulla senza il controllo: quello che insegniamo ai nostri ragazzi, avere sempre il controllo, l’educazione, il rispetto delle regole, dell’avversario. Noi attraverso lo sport educhiamo tantissimi ragazzi, inducendoli a diventare cittadini ed uomini migliori”.
L’evento è stato parte del programma dell’open house organizzato dalla prestigiosa impresa nissena leader nella vendita, noleggio e assistenza di mezzi. Soddisfazione legittima per il presidente della Nissa Rugby, Giuseppe Lo Celso, e dell’intero staff tecnico e societario. Tantissimi i ragazzi delle formazioni giovanili, e delle squadre seniores maschile e femminile, che hanno presenziato. 
 

Nasce la Asd Città di Caltanissetta, insieme alla prima squadra anche i giovani della CL Calcio
News Successiva
La Nissa conquista un punto importante sul campo della Folgore di Castelvetrano, una delle grandi favorite
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Nissa Rugby, otto atleti contro una minipala. Arancio: "Lo sport educa i ragazzi"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta