ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Nissa Rugby, esordio per i giocatori under 14 guidati dai tecnici D'Oro e Letizia
Sport
visite391

Nissa Rugby, esordio per i giocatori under 14 guidati dai tecnici D'Oro e Letizia

Domenica impegnativa quella che si presentava al club nisseno della Nissa Rugby asd che avrebbe dovuto giocare con tutte le categorie ai vari campiona...

Redazione
24 Gennaio 2017 16:40

Domenica impegnativa quella che si presentava al club nisseno della Nissa Rugby asd che avrebbe dovuto giocare con tutte le categorie ai vari campionati regionali e nazionali, ma le notizie dalla Federazione Italiana Rugby e dal comitato regionale siciliano impongono la sospensione delle partita della categoria under 18 a Catania per allerta meteo da parte della protezione civile e della categoria seniores con la serie B dell'Amatori Messina-Nissa Rugby che doveva ospitare in casa gli Aquilani del Paganica Rugby purtroppo impossibilitati ad affrontare la trasferta perché, come sappiamo, colpiti da mesi dalle terribili scosse di terremoto e adesso dalle condizioni climatiche proibitive. A giocare dunque in questa ennesima domenica di campionato sono state le categorie under 16, che riprendono dopo la sosta natalizia, con la trasferta a Palermo nel campo "Malvagno" ospiti degli avversari del Palermo Rugby e ne escono sconfitti con  un punteggio 27-3, e la categoria under 14 dei tecnici D'Oro e Letizia che sempre a Palermo giocano nel raggruppamento con i pari età del rugby Palermo. Il tecnico della under 16 Blandi convoca 21 atleti; Scarpinato, Giarratana, Sciaulino, Falzone, Anzalone, Russo, Severino, Famiano, Scarantino, Lipani, Tirrito, Pirrera, Urso, Giordano, Carletta, Tronci, Tomasella, Naso, Campisi, Rizza, Spena e rammaricato dichiara a fine partita: "Un brutto giro a vuoto. Non siamo riusciti a farci valere nei punti critici su cui si è sviluppata la partita e abbiamo reso una prestazione al di sotto delle aspettative. Dev'essere uno spunto per tutti per crescere ancora, un passaggio a vuoto che ci deve fare riflettere." Per la categoria under 14 invece prima uscita da parte dei piccoli giocatori dei tecnici D'Oro e Letizia che dopo mesi di allenamento hanno scalpitato nel poter giocare finalmente il loro primo raggruppamento della stagione che pur registrando una sconfitta, hanno lasciato intravedere grandi margini di crescita. Capitano della squadra è stato nominato Vincenzo Gangi, autore di una splendida meta e ormai stabilmente convocato nella rappresentativa regionale di categoria. Sicuramente i ragazzi dei tecnici  D'Oro/Letizia avranno modo di onorare al meglio il campionato appena iniziato. Ecco i nomi dei piccoli under 14 convocati: Simone Carli, Francesco Cereda, Eliseo Dell'Utri, Mattia Di Majo, Simone Emma, Calogero Fasciana, Gioele Ferrato, Francesco Ficarra, Vincenzo Gangi, Achraf Labssairi, Michel Leto, Giuseppe Messina, Enrico Morgana, Vincenzo Nicoletti, Angelo Palermo, Francesco Pilato, Riccardo Randazzo, Davide Rizza. In settimana inizierà anche l'attività ufficiale del settore propaganda, condotto dal Caltanissetta Rugby Club, società satellite della Nissa Rugby e fonte sempre attiva per il mini rugby nel territorio nisseno. La società del presidente Michele D'Oro, il quale ricopre anche l'incarico di responsabile del settore giovanile e dirigente fondatore della NISSA Rugby, rappresenta da alcuni anni il vivaio della squadra maggiore, promuovendo il rugby negli istituti scolastici del comprensorio mediante il progetto scuola federale "Rugby per tutti" e curando da quest'anno anche una squadra femminile nelle categorie Under 12 e Under 14. Oltre il prof. D'Oro, tecnici scolastici sono Francesco Giusto e Fabrizio Blandi. Vanto della società, è anche la proficua collaborazione instaurata con i genitori dei ragazzi, che seguono le rappresentative durante allenamenti e partite ufficiali non facendo mancare il proprio sostegno, anche nella preparazione degli esclusivi "terzi tempi" offerti ai giocatori a fine partita. Un progetto, quello della Nissa Rugby, sempre più apprezzato a livello locale e regionale, come testimoniato dagli apprezzamenti ricevuti dal consigliere regionale federale Andrea Lo Celso. La società nissena infatti, oltre al legame con il Caltanissetta Rugby Club, ha stabilito collaborazioni con le società Triskele, Tauri Sancataldese rugby e con le Aquile Enna, ed è una delle poche in Sicilia a prendere parte a tutte le categorie federali dal mini rugby under 8/10/12 ai campionati maggiori come le categorie under 14/16/18 e senior. L'invito del club e dei suoi tecnici è sempre rivolto a tutti coloro vorrebbero iniziare a giocare questa meravigliosa disciplina sportiva e anche per coloro che vogliono delle semplici informazioni, possono recarsi direttamente allo stadio Marco Tomaselli ogni giovedì dalle 16:30 alle 18:30. Il club nisseno della Nissa Rugby asd, dal presidente al più piccolo degli atleti, si sente doveroso di esprimente la propria vicinanza a quelle popolazioni colpite dal maltempo e dal terremoto, specialmente a coloro i quali aspettano ancora notizie dei propri cari dispersi sotto la slavina che ha colpito l’hotel di Rigopiano.

Caltanissetta, prima edizione del torneo di tiro a segno "Trofeo di Natale": ecco i vincitori
News Successiva
In 103 pronti per la IV Ronde di Gioiosa Marea: ecco chi sono i favoriti della gara

Ti potrebbero interessare

Commenti

Nissa Rugby, esordio per i giocatori under 14 guidati dai tecnici D'Oro e Letizia

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852