ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Nissa, pari d’oro in rimonta sulla ostica Leonfortese. Il prossimo turno si gioca contro il Città di Nicosia
Sport
visite1164

Nissa, pari d’oro in rimonta sulla ostica Leonfortese. Il prossimo turno si gioca contro il Città di Nicosia

Risultato finale di 2-2 che è parso giusto, alla Leonfortese resta il rammarico per non aver chiuso la partita nel primo tempo

Redazione
11 Novembre 2018 19:10

Nell’anticipo del campionato prezioso punto per la Nissa che grazie al temperamento ed alla generosità dei propri calciatori è riuscita per ben due volte a rimontare lo svantaggio. Inizio di gara in salita per i biancoscudati che dopo appena due minuti di gioco passano in svantaggio su un inesistente calcio di rigore assegnato dall’incerto direttore di gara, sul dischetto il capitano della Leonfortese batte Ammendola con un destro che si insacca all’incrocio dei pali. Difesa della Nissa in difficoltà ed al 10’ secondo rigore, sacrosanto, assegnato alla Leonfortese ma questa volta il capitano prova il cucchiaio, alla Totti, ma la palla timbra la traversa e sulla ribattuta, Nissa nuovamente graziata, l’esterno d’attacco si avventa sulla palla calcia a botta sicura e scheggia nuovamente la traversa. Al 28’ le squadre restano in 10 per l’espulsione dell’argentino Leo per la Nissa e Barcellona per la Leonfortese. 
E’ proprio la formazione locale a pagare maggiormente l’inferiorità numerica a centrocampo, mister Ponticello per la Nissa ridisegna l’assetto in campo dei propri calciatori che intensificano il possesso palla e conquistando diversi calci da fermo, sugli sviluppi di uno di questi, al 39’ d’Anna calcia una insidiosa punizione che il portiere respinge sulla traversa tapin di Diallo nuovamente neutralizzato dal giovane portiere della Leonfortese, che nulla può sul tocco di Ferrauto che realizza la rete del pareggio. Dopo appena un minuto la squadra di casa si porta nuovamente in vantaggio, con una verticalizzazione che coglie impreparato tutto il centrocampo nisseno, sul filo del fuorigioco Geraci conquista la palla e batte il portiere ospite. Dopo due minuti di recupero termina il primo tempo sul risultato di 2-1 per i padroni di casa.
 
Nel secondo tempo è solo la Nissa a manovrare la palla, al 5’ Cordaro, quest’oggi capitano, lancia Touray che solo davanti al portiere calcia a lato, la pressione della Nissa, come di consuetudine, diventa sempre maggiore è la costanza degli uomini di Mister Ponticello viene premiata al 37’ con magistrale lancio di Omar che di esterno libera Touray che questa volta batte l’incolpevole portiere della Leonfortese. Nissa che al 42’ recrimina per la mancata concessione di un calcio di rigore su fallo subito dal centravanti nisseno che viene platealmente trattenuto in area dal difensore locale ma il direttore di gara lascia proseguire. Al 49’ all’ultimo minuto di recupero è Ammendola con un colpo di reni a mandare la palla oltre la traversa e salvare l’ottimo risultato conquistato dalla Nissa. Risultato finale di 2-2 che è parso giusto, alla Leonfortese resta il rammarico per non aver chiuso la partita nel primo tempo, mentre la Nissa si conferma squadra di carattere e battagliera. Nel prossimo turno la Nissa affronterà in casa al Marco Tomaselli ( contrada pian del lago) il Città di Nicosia.

Loading the player...
Promozione, Cusn Caltanissetta: buona la prima, si vince a Regalbuto
News Successiva
La Pro Nissa si gode la vetta della classifica. E’ il settimo successo consecutivo
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Nissa, pari d’oro in rimonta sulla ostica Leonfortese. Il prossimo turno si gioca contro il Città di Nicosia
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta