ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Niscemi, rapina ad un GoldBet 17enne arrestato: poliziotti aiutati da un nigeriano
Cronaca
visite252

Niscemi, rapina ad un GoldBet 17enne arrestato: poliziotti aiutati da un nigeriano

Diciassettenne niscemese arrestato per rapina aggravata in concorso ai danni di un "GoldBet" di Niscemi. La violenta rapina è avvenuta ieri pomeriggio...

Rita Cinardi
15 Marzo 2017 13:30

Diciassettenne niscemese arrestato per rapina aggravata in concorso ai danni di un "GoldBet" di Niscemi. La violenta rapina è avvenuta ieri pomeriggioquando, alcuni agenti della squadra di polizia giudiziaria del commissariato che stavano transitando per viale Mario Gori sono stati attratti dalle grida di un uomo che, urlando ad un altroequipaggio del reparto anticrimine di Palermo, segnalava che qualche minuto prima due individui armati di pistola e coltello erano entrati all'interno del GoldBet. I due erano poi fuggiti per via Kennedy. Gli agenti si sono messi immediatamente all'inseguimento dei malviventi nella direzione indicata egiunti nei pressi dell’intersezione stradale tra la via Kennedy e la via Officina elettrica notavano transitare quattro persone, tra cui un uomo di colore, che correndo si dirigevano verso Largo Spasimo. Dei quattro soggetti individuati, due avevano il volto travisato da un passamontagna. I poliziotti hanno inseguito idue soggetti incappucciati riuscendo a bloccare uno grazie anche all’aiuto del nigerianoche senza indugio si è prodigato ad aiutare il personale di polizia afferrando per una mano il rapinatore. Il giovane nonostante fosse scivolato per terra, tentava invano di reagire per cercare di guadagnarsi una via di fuga, anche brandendo contro il personale operante un coltello, tentativo risultato vano grazie alla prontezza e professionalità degli operanti che riuscivano a disarmarlo e a sfilargli il passamontagna. Nel corso di queste concitate fasi, dalle tasche del giubbotto del giovane fuoriuscivano diverse banconote stropicciatee alcune monete per l’ammontare di circa 100 euro, parte del provento della rapina poco prima perpetrata che venivano sequestrate. Il diciassettenne è stato arrestato e condotto presso l'Istituto Penale per Minorenni di Caltanissetta a disposizione dell'Autorità Giudiziaria competente.

Niscemi, litigano a colpi di cacciavite e bloccasterzo per una precedenza
News Successiva
Niscemi, gli rubano la carrozzina: giovane disabile non può più uscire da casa

Ti potrebbero interessare

Commenti

Niscemi, rapina ad un GoldBet 17enne arrestato: poliziotti aiutati da un nigeriano

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta