ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Mussomeli, estorsione e spaccio di droga: chiusa inchiesta per tre indagati arrestati quattro mesi fa
Cronaca
visite1103

Mussomeli, estorsione e spaccio di droga: chiusa inchiesta per tre indagati arrestati quattro mesi fa

Nel frattempo, uno dei tre, ha ottenuto la scarcerazione. Il giudice, considerando il rischio contagio, ha accolto la richiesta della difesa

Redazione
26 Marzo 2020 11:15

Ottiene la scarcerazione mentre la Procura chiude l'indagine su lui e altri due mussomelesi arrestati quattro mesi fa per una vicenda intricata. Che sarebbe partita da un episodio di spaccio e poi, nello sviluppo dello scenario, sarebbe sfociato in una lunga sfilza d'ipotesi di reati. E anche pesanti. Si va dal sequestro di persona, all'estorsione, dalla rapina, al favoreggiamento personale e, ancora falsità materiale, spaccio di droga e violenza privata.Intanto a quattro mesi dall'arresto uno dei tre ha lasciato adesso il carcere. È il trentaquattrenne Fabio La Greca che, su istanza dell'avvocatessa Teres'Alba Raguccia, non è più rinchiuso al «Malaspina». Il giudice Grazia Luparello, infatti, considerando il rischio contagio da covid 19 per precedenti patologie del detenuto, ha accolto la richiesta della difesa.
Il «sì» è arrivato nonostante il parere negativo del sostituto Stefano Sallicano. E l'indagato è già tornato a casa, a Mussomeli.(Falci, gds)

News Successiva
Coronavirus. A Mussomeli quattro persone di ritorno da Vo' in isolamento volontario
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Mussomeli, estorsione e spaccio di droga: chiusa inchiesta per tre indagati arrestati quattro mesi fa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta