ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Mussomeli, barista aggredito dai cani randagi operato a una gamba
Cronaca
visite3948

Mussomeli, barista aggredito dai cani randagi operato a una gamba

Un morso così violento che è stato non solo costretto a ricorrere alle cure dei medici del Pronto soccorso dell’ospedale Longo, ma ha dovuto subire un intervento chirurgico urgente

Redazione
06 Gennaio 2018 09:48

Accerchiato ed aggredito da un branco di randagi è finito all’ospedale dove è stato operato d’urgenza ad una gamba. Momenti di paura per un 35enne di Mussomeli. Iosè Lanzalaco, gestore con la moglie di un bar in via Palermo, giovedì sera nei pressi della propria abitazione di contrada Santo Vito, nella parte più alta della città, è stato azzannato al polpaccio sinistro da un cane.Un morso così violento che è stato non solo costretto a ricorrere alle cure dei medici del Pronto soccorso dell’ospedale Longo, ma ha dovuto subire un intervento chirurgico urgente per via delle lacerazioni muscolari riportate. Attualmente Lanzalaco si trova ricoverato presso il reparto di Ortopedia dell’ospedale Longo di Mussomeli. (Gds.it)

Sbornia al pub: 14enne di Mussomeli ricoverata in coma etilico
News Successiva
Mussomeli, trasportava merce contraffatta: senegalese denunciato, sequestrate 254 paia di scarpe
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Mussomeli, barista aggredito dai cani randagi operato a una gamba
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta