ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Montante, l’Assostampa chiede di chiarire i rapporti fra l'ex leader di Confindustria e alcuni giornalisti
Cronaca
visite1996

Montante, l’Assostampa chiede di chiarire i rapporti fra l'ex leader di Confindustria e alcuni giornalisti

Il sindacato dei giornalisti ritiene che il silenzio calato sulla vicenda, sui rapporti fra Montante e alcuni giornalisti, sia incomprensibile e ingiustificabile

Redazione
28 Gennaio 2019 20:24

"E' incomprensibile e ingiustificabile il silenzio che è sceso sui rapporti accertati dalla magistratura tra l'ex presidente di Confindustria Antonello Montante e alcuni giornalisti iscritti al sindacato". Lo afferma in un documento votato all'unanimità nell'assemblea annuale della sezione di Catania dell'Associazione siciliana della stampa. "Il sindacato dei giornalisti in Sicilia - si legge nel documento - si è sempre schierato in difesa di concetti irrinunciabili come trasparenza e moralità, denunciando zone d'ombra e opacità, a tutela della deontologia e dell'etica professionale. Accettare pagamenti, elargizioni, rimborsi gratuiti, viaggi che possano condizionare il lavoro del giornalista - come ricordano i magistrati nelle motivazioni del provvedimento che hanno portato all'arresto di Montante - viola gli obblighi sanciti dalla Carta dei doveri del giornalisti". "Il sindacato - è scritto ancora nel documento - non può abdicare al suo dovere di trasparenza nella difesa della moralità e della professionalità di tutti i suoi iscritti. Silenzi, ombre, dubbi, paure e incertezze non sarebbero compresi da quei giornalisti che vedono nel sindacato un baluardo di legalita' e anzi potrebbero essere interpretati come accondiscendenza e complicita'". "Per questi motivi - continua la nota - l'assemblea dei giornalisti di Catania impegna il segretario regionale Ginex e la sua Giunta a dare seguito, senza alcuna ulteriore esitazione, a tutte le azioni che puntino ad accertare eventuali responsabilita' da parte di giornalisti iscritti al sindacato a tutela di tutti i colleghi che tra mille sacrifici e rischi in Sicilia ogni giorno tengono la schiena dritta". Nel corso della riunione sono stati anche approvati i bilanci consuntivo 2018 e preventivo 2019, un odg sugli uffici stampa e la relazione del segretario Daniele Lo Porto, che adesso sara' coadiuvato da una "segreteria allargata" formata da altri colleghi con incarichi specifici.(ANSA)

Processo Montante, il Tribunale ammette la costituzione di alcune parti civili
News Successiva
Caltanissetta, ancora un guasto lungo la condotta: nuovo stop alla distribuzione idrica
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Montante, l’Assostampa chiede di chiarire i rapporti fra l'ex leader di Confindustria e alcuni giornalisti

MARIA

e che c'è da chiarire? è così difficile da capire? Montante o chi lui rappresentava diciamo che "faceva da sponsor".a giornali e giornalisti.. così va bene? quindi diciamo che i giornalisti e i giornali se li teneva stretti... Il silenzio calato ora è per dirla alla siciliana ... che "il letame più lo mescoli più puzza fa" traduzione : non si sa mai, meglio stare muti. Peccato però avere tradito così la fiducia dei lettori! io, personalmente ci credevo a "certi giornalisti " schierati contro questi sistemi di potere! Erano in buonafede? dubito! dal momento che avevano debiti di riconoscenza nei confronti del Montante!

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta